A un ingegnere dell’Ateneo prestigioso riconoscimento dal National Science Foundation degli USA

Univeristà Parma logoMarcello Canova ha conseguito la laurea con lode in Ingegneria Meccanica a Parma e attualmente è Assistant Professor al Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale della Ohio State University di Columbus

PARMA – Il prof. Marcello Canova ha ricevuto a gennaio il prestigioso riconoscimento Early Career Development Award dal National Science Foundation (NSF) degli Stati Uniti per sviluppare una sua proposta di ricerca dal titolo “Nuove architetture per lo sviluppo di metodologie di Model-Order Reduction per il controllo dei sistemi di accumulo nei veicoli elettrici”.

Il premio prevede per il prof. Canova un finanziamento di 500.000 dollari in cinque anni per lo sviluppo di soluzioni e metodologie finalizzate alla realizzazione di modelli matematici control-oriented per l’ottimizzazione dei sistemi e delle strategie di controllo dei dispositivi di accumulo nei veicoli elettrici ad alte prestazioni e per la stima e il controllo delle dinamiche di carica e scarica.

Marcello Canova ha studiato all’Ateneo di Parma, dove ha conseguito la laurea con lode in Ingegneria Meccanica (vecchio ordinamento) e il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Industriale con una tesi dal titolo “Fluid Systems Dynamics Modeling for Control: Internal Combustion Engines Case Studies”. Attualmente è Assistant Professor presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale della Ohio State University di Columbus-USA, e Associate Fellow presso il Center of Automotive Research (CAR) della stessa Università (diretto dal prof. Giorgio Rizzoni).

“Siamo molto soddisfatti per un riconoscimento così prestigioso e per il supporto alle ricerche innovative di Canova”, ha detto Ahmet Selamet, direttore del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale.

Negli anni i contatti del prof. Marcello Canova con l’Università di Parma (in particolare con il prof. Agostino Gambarotta) sono rimasti molto stretti e hanno portato a collaborazioni in attività di ricerca, tesi di laurea e di Dottorato. Canova, tra l’altro, fa parte del Collegio dei Docenti del Dottorato in Ingegneria Industriale.

Gli interessi del prof. Canova (che includono sistemi avanzati per il settore automotive, veicoli ibridi ed elettrici, sistemi innovativi per la conversione e lo stoccaggio dell’energia in applicazioni automobilistiche, sistemi di “Waste Heat Recovery”, soluzioni e metodologie per l’ottimizzazione ed il controllo di sistemi dinamici complessi) hanno permesso di mantenere solido il legame tra il gruppo di Macchine e Sistemi Energetici del Dipartimento di Ingegneria Industriale e l’Ohio State University, favorendo così lo scambio di persone e di idee nell’ottica di promuovere sempre più i contatti internazionali dell’Ateneo di Parma.

La National Science Foundation (NSF) è un’agenzia federale indipendente creata dal Congresso degli Stati Uniti nel 1950 per promuovere il progresso della scienza e ha, tra le sue attività principali, la funzione di individuare e promuovere l’attività dei ricercatori più validi e dotati che operano nelle università americane. L’attività di ricerca vede anche la partecipazione di Ford Motor Company e General Motors Corporation, che collaboreranno per trasferire ed applicare le nuove tecnologie sviluppate.