Il servizio “C’Entro in bici” di Modena, accorcia le liste d’attesa

Acquistate 250 nuove chiavi per l’utilizzo delle bici giallec'entro in bici modena

MODENA – È stata azzerata la lista di attesa del servizio di utilizzo gratuito delle biciclette gialle C’Entro in bici del Comune di Modena. L’Amministrazione ha infatti acquistato 250 nuove chiavi per accedere al servizio consegnandole agli utenti in lista di attesa al netto delle rinunce e attualmente rimangono a disposizione per la distribuzione 55 chiavi. Sono inoltre state recuperate circa 40 chiavi dei depositi protetti (per il ricovero di biciclette private) da utenti non più interessati al servizio e sono state consegnate ai primi in lista di attesa.

Attualmente sono oltre 2700 gli utenti iscritti al servizio “C’entro in bici”, che mette a disposizione 316 biciclette su 44 postazioni presenti in città. I cittadini interessati alla nuova distribuzione di chiavi possono inviare domanda all’indirizzo email di riferimento (bicieparcheggio@aliantecoopsociale.it). Per accedere al servizio gratuito, occorre sottoscrivere un regolamento di utilizzo e versare una cauzione di 20 euro. Come previsto dal Regolamento, la consegna delle chiavi prevede la restituzione della cauzione versata all’atto dell’iscrizione.