Scomparsa di Franco Cangini. Il ricordo del presidente della Regione

Stefano Bonaccini: “Seppe raccontare con passione e coerenza la politica italiana in anni non facili. Il legame con l’Emilia-Romagna e la nostra comunità”

luttoBOLOGNA – “Un giornalista di grande competenza, che ha saputo raccontare con passione e coerenza la politica italiana, in anni non facili”.

Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ricorda Franco Cangini, scomparso oggi.

“Tra i suoi incarichi voglio ricordare in particolare quelli di direttore del Resto del Carlino e di editorialista di Qn, che lo portarono ad avere un legame previlegiato con la nostra terra e la nostra comunità. A nome mio personale e della Giunta regionale– chiude Bonaccini- esprimo sincere condoglianze al figlio, il direttore Andrea Cangini, e a tutta la famiglia”.