Modena 29 settembre concerto live in Piazza Roma

Grande festa in musica alle 20.30 a ingresso libero con gli artisti dal vivo: Vandelli, Alexia, Cola, Lavezzi, Ferradini, Mingardi, Belfiori, Simoni. In apertura Ologramma e giovani

alexia_MODENA – Sarà l’Orchestra Ologramma, formazione musicale modenese in cui musicisti e ragazzi diversamente abili danno vita a un ensemble di voci e strumenti, ad aprire sul palco in piazza Roma alle 20.30 lo spettacolo musicale “Modena 29 settembre”, il gran concerto live gratuito che festeggia il rapporto felice tra la città e la musica. E dopo circa due ore e mezza di grande musica italiana, con gli artisti ospiti a esibirsi rigorosamente dal vivo, sarà Maurizio Vandelli, il “Principe” dell’Equipe 84 a salutare il pubblico, sicuramente con le canzoni che fecero di Modena la “capitale del beat italiano”, come l’ha definita Renzo Arbore.

Lo spettacolo, che vedrà esibirsi dopo gli Ologramma giovani e artisti emergenti (Rossella Longo, Henry King, Key-T Katrin, Andrea Belfiori vincitore al Sanremo Music Awards 2016) si snoderà poi attraverso le canzoni proposte da Alexia, Barbara Cola, Marco Ferradini, Mario Lavezzi, Andrea Mingardi, Paolo Simoni.

Presentano Riccardo Benini e Laura Sottili.

maurizio-vandelli-in-concerto“Modena 29 settembre” edizione 2016 ha per filo conduttore “tra beat e Sanremo”, con un gioco di parole “la canzone italiana tra figli dei fiori e riviera dei fiori”, a sottolineare come il beat italiano abbia influenzato per vari aspetti autori e interpreti degli anni seguenti.

Lo spettacolo è organizzato da Made Eventi e Circolo Montecristo, e promosso dal Comune di Modena in collaborazione con Fondazione Teatro Comunale con il sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena.