Categorie: EventiParma

Manuale minimo per lo spettatore teatrale: tre appuntamenti nel mese di febbraio a Parma

Dal 9 al 16 febbraio entra nel vivo il ciclo dedicato al teatro contemporaneo. Alle lezioni di Luigi Allegri si affiancano i primi due incontri con i professionisti del sistema teatrale cittadino

PARMA – Prosegue con ben tre incontri nel mese di febbraio Manuale minimo per lo spettatore teatrale, ciclo organizzato dall’Assessorato alla Cultura con il patrocinio dell’Università di Parma e rivolto tanto agli appassionati di teatro, quanto a chi desidera accostarsi per la prima volta ai linguaggi della scena contemporanea.

Primo appuntamento del mese venerdì 9 febbraio alle ore 17.00 al Teatro al Parco: con “Dal testo all’azione teatrale” Beatrice Baruffini, attrice, regista e membro della direzione artistica del Teatro delle Briciole, porterà il pubblico alla scoperta del racconto scenico del teatro d’oggetti.

Questo tipo di teatro nasce fra la Francia e il Belgio come evoluzione del teatro di figura: in questa forma artistica gli oggetti non sono più accessori della scena, ma veri e propri protagonisti dell’azione. Le “cose” prodotte in massa, gli oggetti, ricevono così una nuova funzione, che non è più solo quotidiana e utilitaristica, ma diventa poetica, e l’artista che li manipola può trovare per loro un respiro, una voce, un carattere. Da anni il Teatro delle Briciole pone particolare attenzione a questo genere sia nelle proprie produzioni (ad esempio Era ieri, progetto di Beatrice Baruffini e Agnese Scotti) sia nelle ospitalità: durante le scorse stagioni il Teatro al Parco ha in più occasioni proposto al pubblico i lavori della compagnia belga Thêatre de Cuisine, fra i fondatori del genere.

Martedì 13 febbraio alle ore 17.00 a Palazzo del Governatore si terrà la seconda lezione del professor Luigi Allegri, incentrata sul testo drammaturgico nello spettacolo contemporaneo, tra rappresentazione, adattamenti e tradimenti. Ogni drammaturgo scrive con i parametri culturali del suo tempo: nel panorama della civiltà dello spettacolo, influenzata da cinema, televisione e web, quali sono i temi e i linguaggi che i drammaturghi propongono per la scena? E quali gli strumenti che permettono agli spettatori di apprezzare pienamente queste scelte?

Infine, venerdì 16 febbraio alle ore 16.00 presso la Sala Majakovskij di Lenz Teatro, l’incontro di approfondimento con Maria Federica Maestri e Francesco Pititto di Lenz Fondazione: “Drammaturgia, imagoturgia e creazione plastica dello spazio scenico”. In questo appuntamento verranno presentati e approfonditi alcuni aspetti fondanti della progettualità artistica alla base degli spettacoli di Lenz: la parola poetica, la contaminazione fra azione dal vivo e video e la valorizzazione culturale e artistica degli spazi urbani, come avvenuto al Ponte Nord per Paradiso. Un pezzo sacro, nell’ex carcere di San Francesco per Autodafé e allo Scalone Monumentale della Pilotta per il progetto site-specific Imperial Staircase. All’incontro seguirà, alle ore 18.00 una lettura in anteprima da Iphigenia in Aulide, nuova produzione di Lenz che debutterà la prossima estate.

Gli appuntamenti di Manuale minimo per lo spettatore teatrale proseguiranno a marzo e aprile con le lezioni del professor Allegri dedicate allo spazio scenico e alla recitazione, e con gli incontri con Anna Maria Meo, direttore generale della Fondazione Teatro Regio, e Gigi Dall’Aglio, storico regista e attore di Teatro Due.

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili

Articoli recenti

“Pic-nic in Arte” a CavaRei

Sabato 26 maggio torna la festa di primavera al Parco Pubblico di via Bazzoli. Giochi e animazione per bimbi e…

15 ore passati

Provincia di Modena: Circuito del Frignano, corsa in montagna, dieci eventi in estate, dal 26 maggio

MODENA - Parte sabato 26 maggio, con il prologo della "Prignano run" a Prignano, la nona edizione del Campionato provinciale…

15 ore passati

Venerdì 25 maggio Candi e De Vico all’evento conclusivo del progetto “I Primi Fanno Gioco Di Squadra” promosso da Reggiana Gourmet

REGGIO EMILIA - Anche nella stagione sportiva 2017/2018 Reggiana Gourmet, azienda presente nel pool dei sostenitori del club e co-sponsor…

15 ore passati

La Notte de “Il Terzo Giorno” di sabato 26 maggio

PARMA -  Gruppo Davines e Comune di Parma uniti per dare vita ad un evento diffuso e immersivo che coinvolgerà…

15 ore passati

Il Championship di footgolf torna in Romagna con i grandi campioni del passato

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) - Il 26 e 27 maggio andrà in scena sul bellissimo tracciato del Riviera Golf…

15 ore passati

‘Ritratto di famiglia’ in Castello, visita didattica per bambini tra giochi, letture e narrazioni

Sabato 26 maggio alle 16. Occasione per genitori e figli per condividere esperienze formative e divertenti FERRARA - Il Castello…

15 ore passati
L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Cookie

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice