ll Consiglio comunale di Cesena torna a riunirsi giovedì 7 luglio

logo-comune-cesenaCESENA – Il Consiglio comunale di Cesena torna a riunirsi giovedì 7 luglio, alle ore 15.

Come di consueto, la prima sessione di lavoro sarà dedicata alle interpellanze: tre quelle in programma. Due sono state proposte da Vittorio Valletta di Cesena Siamo Noi: la prima si riferisce alla pubblicità di società dedite al gioco d’azzardo all’interno dell’Orogel Stadium “Dino Manuzzi”, la seconda agli abbonamenti gratuiti per lo Stadio riservati ai consiglieri comunali.

La terza interpellanza a cui si darà risposta è quella del consigliere Marco Casali (Libera Cesena) circa il coinvolgimento di altri cittadini nella azione giudiziale svolta nei confronti del signor Graziano Castiglia.

Nella seconda sessione di lavoro il Consiglio comunale sarà chiamato a ratificare le modifiche statutarie di Hera e ad esprimersi sulle linee di indirizzo del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (Pums).

La seduta si chiuderà con il dibattito su 2 mozioni, entrambe proposte da Valletta (Cesena Siamo Noi). Una riguarda la promozione ed il miglioramento dei percorsi pedonali, l’altra ha per tema il miglioramento dell’accesso alla casa per le famiglie con disagio economico.