Invito a tutti i media dell’Emilia Romagna – Consulta Popolare Venezuela

Domenica 16 luglio 2017 in Piazza Re Enzo a Bologna, dalle 10.00 alle 18.00, i Venezuelani sono chiamati a difendere la Costituzione e la democrazia con un plebiscito (Consulta Popolare) promosso dal Parlamento venezuelano. Sono invitati a partecipare i Venezuelani residenti in Italia e i media della Regione Emilia Romagna

bandiera VenezuelaBOLOGNA – Sono invitati cordialmente a partecipare tutti i media della  Regione Emilia Romagna, in qualità di Osservatore Internazionale, alla Consultazione Popolare che si terrà in data 16 luglio 2017 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 presso Piazza Re Enzo in Bologna.

Tale evento è convocato dalla Asamblea Nacional della Repubblica Bolivariana del Venezuela, in risposta alle richieste inoltrate dalla coalizione di partiti oppositori Mesa de la Unidad Democratica (MUD) e dalla Società Civile, per dare l’opportunità al Popolo Venezuelano di esprimere la propria volontà su argomenti di fondamentale importanza per il ripristino del filo costituzionale e della democrazia nella nostra nazione.

La Consultazione in questione presenterà quesiti che richiederanno il manifesto della volontà della popolazione, riguardo ad argomenti come:

· Lo svolgimento della costituente proposta da Nicolàs Maduro senza la previa approvazione del popolo venezuelano.

· La richiesta alle Forze Armate Nazionali Bolivariane di ubbidire e difendere la Costituzione dell’anno 1999 ed appoggiare il Parlamento Nazionale.

· e l’approvazione della procedura di rinnovo dei Poteri Pubblici d’accordo con quanto stabilito dalla Costituzione, oltre allo svolgimento di elezioni e la formazione di un nuovo governo di unità nazionale.

La Consultazione Popolare trova giustificazione giuridica negli articoli 5, 333, 350 della Costituzione, i quali stabiliscono che la sovranità risiede nel Popolo Venezuelano, che la esercita in modo indiretto mediante il suffragio, che la Costituzione non perde vigore nonostante non sia essa osservata attraverso un atto di forza, e che i cittadini e le istituzioni sono tenuti a difenderla.

Il Popolo del Venezuela, fedele alla sua tradizione repubblicana e alla sua lotta per l’indipendenza, la pace e la libertà, ha il proposito di riscattare la propria democrazia in questo evento sovrano, dove i venezuelani esprimeranno democraticamente le proprie volontà, a livello nazionale e internazionale.

Sarà un grande onore per noi contare con la sua prestigiosa presenza in questo evento che assume una portata storica per il Venezuela e un esempio di salvaguardia dei principi democratici per i popoli del mondo intero.

La comunità Venezuelana in Italia sarebbe molto contenta della vostra presenza e del vostro sostegno verso il nostro paese, fortemente in crisi. Sono stati invitati il presidente della Regione Emilia Romagna e tutti i presidenti dei comuni delle principale provincie delle Emiglia Romagna

Punto Sovrano di Bologna

Responsabili

Elizabeth J. Escalona 3275351265

Ingrid P. Dussi 3453959214

Odilia S. Quattrini 3339490092

http://www.politicamentecorretto.com/index.php?news=94772