Imu e Tasi: il 16 giugno scade il termine di versamento della rata di acconto

comune-di-forliFORLÌ – L’amministrazione comunale informa che il 16 giugno scade il termine di versamento della rata di acconto Imu e Tasi 2017.

Le aliquote e le agevolazioni risultano invariate rispetto all’anno 2016 e sul sito www.comune.forli.fc.it sono presenti informazioni dettagliate e un calcolatore per effettuare il calcolo dell’imposta dovuta e la stampa del modello di versamento F24.

Il versamento in acconto, entro il 16 giugno, pari all’importo dovuto per il primo semestre, va effettuato a mezzo F24. Si ricorda che il Codice catastale è D704. Rimangono invariate anche le modalità di determinazione dell’imposta e i codici tributo per gli immobili soggetti.

Non è dovuto alcun versamento se l’imposta annua è pari o inferiore a 12 euro.

Informazioni e contatti, Unità Entrate Tributarie, piazza A. Saffi, 8: Lun., mer., ven. ore 9-13 mar., gio. ore 9-13 e 16-17; tel. 0543 712311 – 712481 – 721414 – 712318 – 712315. E-mail: tributi@comune.forli.fc.it .

Sul sito istituzionale del Comune www.comune.forli.fc.it dalla pagina Servizi/Tasse e Tributi, è possibile accedere a tutte le informazioni tecniche e all’applicazione Calcolo IMU e TASI che consente di definire il calcolo, separato o congiunto, e stampare il modello F24 compilato.