Il nuovo album dei Braski Lacasse

Braski LacasseBOLOGNA – “So Afraid To Be Alone”, questo è il titolo del nuovo lavoro discografico dei bolognesi Braski Lacasse. La rock band emiliana propone sette tracce che comprendono varie forme di rock dal respiro internazionale.

Si va da sfumature del rock classico con venature talvolta metal e progressive. Colpisce molto anche il connubio delle due voci, piacevolmente oscuro (persino gotico), e particolare. Un ottimo album, dunque, ben suonato dai cinque componenti: Niccolò Rangoni Machiavelli, in arte “Brain” e Andrea Caselli, in arte “Cassa”, entrambi voci soliste e chitarristi, a cui si sono aggiunti nel tempo, Vix (Vittorio Bilacchi,) alla chitarra, Amaro (Luciano Sibona), al basso e contrabbasso e Mitch Mitchell (Michele Ronchi), alla batteria.

È curioso anche l’aneddoto relativo all’originalissimo nome della band, che rappresenta l’acronimo dei nomi d’arte dei cinque componenti originari. I Braski Lacasse, si sono formati ufficialmente nel 2011, anche se la formazione musicale dei cinque ha radici molto più lontane e variegate tra loro, probabilmente, le varie influenze ed esperienze si sono trasferite in questo loro album dandogli un’impronta originale ed aggressiva.