I Blue Naif in concerto a La Locanda della Fortuna di Faenza

Blue NaifFAENZA – Questa sera, presso La Locanda della Fortuna di Faenza, il quartetto Blue Naif sarà protagonista del terzo appuntamento di ‘A cena col Pianista’, ciclo di eventi che uniscono musica e racconto. La formazione è composta da Mattia Martorano al violino, Fabio Rossato alla fisarmonica, Andrea Boschetti alla chitarra e Alessandro Turchet al contrabbasso.

La serata prende il via alle 20 con la Cena a Buffet, il cui costo di partecipazione è di 30 €. È possibile raggiungere La Locanda della Fortuna anche solo per la lezione-concerto: il costo di partecipazione, in questo caso, è di 10 € con un calice di vino in omaggio. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0546/642318.

Blue Naif rinnova una tradizione tipicamente europea, inaugurata da formidabile jazz parigino degli anni trenta. Lo swing pulsante di chitarra ritmica e contrabbasso, la sovrapposizione dell’idioma afroamericano al folklore europeo e alla valse musette, il virtuosismo e l’enfasi descrittiva di violino e fisarmonica sono gli elementi che meglio descrivono il progetto. Il lavoro di Martorano, Rossato, Boschetti e Turchet si ispira infatti alle più moderne esperienze artistiche del percorso tracciato da Django Reinhardt.

Sulla scorta dei progetti di Galliano, Lagréne, Lockwood, il quartetto affronta uno spettro emotivo assolutamente ampio, tempera con leggerezza stati d’animo vertiginosi e poetici e, soprattutto, porta ai nostri giorni e rilegge in maniera attuale il grande tesoro musicale nato nella capitale francese. I Blue Naif riprendono così il testimone dei maestri francesi per dare vita a un progetto che non è solo revival.