Francesco Martinelli, finalista al concorso per giovani ricercatori a Edimburgo

ParmaIl dottorando in Biofarmaceutica-Farmacocinetica ha svolto una ricerca in materia di “Particle Engineering”

PARMA – Francesco Martinelli, iscritto al 3° anno del Corso di Dottorato in Biofarmaceutica-Farmacocinetica, è stato selezionato tra i 5 finalisti del “Pat Burnell New Investigator Award Finalist” nell’ambito del Drug Delivery to the Lung 26 (DDL26), conferenza svoltasi dal 9 all’11 dicembre a Edimburgo (Scozia).

Francesco ha svolto la sua ricerca concentrandosi sul concetto di “Particle Engineering” per la produzione di polveri inalatorie sotto il coordinamento del prof. Ruggero Bettini e della prof.ssa Francesca Buttini presso il laboratorio di Tecnologia Farmaceutica.

Il dott. Martinelli ha presentato il suo lavoro di dottorato nell’ambito di una sezione dedicata ai giovani ricercatori ed è stato scelto tra almeno 40 progetti, a testimonianza dell’alto livello della ricerca svolta in questi tre anni all’interno del Dipartimento di Farmacia dell’Università di Parma. La presentazione intitolata “Pharmaceutical Development of Sodium Hyaluronate Respirable Dry Powders for Targeted Drug Delivery” si è particolarmente focalizzata sulla possibilità di produzione di particelle respirabili contenenti ialuronato, utili sia per una terapia mirata che per il trattamento di patologie che colpiscono l’apparato respiratorio quali COPD, asma e enfisema polmonare. Inoltre, la collaborazione con l’Institute of Pharmaceutical Science del King’s College London (UK) ha permesso la valutazione della biocompatibilità in linee cellulari rilevanti a livello polmonare.

Quest’ultima parte del lavoro è stata realizzata sotto la supervisione del prof. Ben Forbes.

Questa conferenza, giunta alla sua 26a edizione, ha ospitato più di 600 delegati provenienti da tutto il mondo, riuniti dal loro interesse per la somministrazione di farmaci per via polmonare e nasale. Il DDL è organizzato ogni anno da una commissione volontaria dell’Aerosol Society comprendente membri di industrie e accademie e riceve costantemente una considerevole attenzione da parte degli specialisti del settore.