Festa del teatro al Bonci sabato 1 e domenica 2 ottobre 2016

romolo-valli-e-rossella-falk-in-il-giuoco-delle-parti-6-2-1966CESENA – Nell’anno del suo 170° anniversario, il Bonci alza il sipario sulla nuova stagione con una vera e propria Festa del Teatro, lunga due giorni e piena di sorprese.
L’appuntamento è per sabato 1 e domenica 2 ottobre, quando in Teatro si svolgerà una serie di iniziative, molto articolate e diversificate, che si rivolgono a tutti i pubblici potenziali.

Fra gli elementi caratterizzanti della Festa, il fatto che il luogo teatrale sarà attraversato in tutte le sue articolazioni con l’inaugurazione di allestimenti permanenti, come i Museini, micro depositi della memoria organizzati nei retropalchi degli ordini.
Ciascuno sarà dedicato ad un nucleo di eventi recenti di importanza condivisa, degni di essere trasmessi nel tempo: la cura e l’allestimento sono opera degli artisti Ricky Perlotti e Salomè Perlotti Trovato che hanno elaborato in forma artistica i vari materiali seguendo cinque filoni:
– “Passato recente”- dedicato agli eventi per ragazzi,
– “Il Labirinto” – dedicato al percorso editoriale,
– “Il Soffio” – dedicato all’iniziativa Suoni del Tempo,
– “Le Vetrate” – dedicato ai vari Manifesti e Cartelloni,
– “La Cupola” – dedicato al Passato.
A completare il quadro, il Museo del Pubblico, un altro micro deposito della memoria, allestito nei retropalchi centrali di II e III ordine, che contiene documenti e altri materiali cartacei sul rapporto tra il teatro e il suo pubblico.
L’inaugurazione è prevista sabato 1 ottobre alle ore 10:00.

A seguire, alle ore 10:30, sul Palcoscenico gli studenti degli Istituti secondari cesenati incontreranno Laura Marinoni, attrice di fama e qualità, che da alcune stagioni collabora con Ert e che abbiamo visto di recente al Bonci nella straordinaria interpretazione di “Fedra”. Nella forma della Conversazione sul Teatro, saranno affrontati temi che riguardano il luogo fisico e la storia del teatro di prosa.

Il programma prosegue alle ore 12:00 con l’attore Roberto Mercadini che condurrà una visita guidata alle sedi della memoria del Teatro Bonci, diffuse in tutto il Teatro. Particolare attenzione sarà riservata ai Cassetti della memoria: si tratta di un grande baule di immagini e suoni collocato nella Sala della Musica, al piano terra vicino alla Platea, che verrà inaugurato per l’occasione. All’interno dei Cassetti clip video di qualche minuto di alcuni tra le grandi attrici e i grandi attori che sono passati al Bonci: da Angela Baviera a Carmelo Bene, da Giorgio Gaber a Rossella Falk, da Anna Proclemer a Giorgio Albertazzi, da Luciano Pavarotti a Paolo Poli, da Mariangela Melato a Luca De Filippo, da Franca Rame a Anna Marchesini.
La performance di Mercadini sarà replicata alle ore 15.00 e alle ore 18.30.

vittorio-gassman-e-anna-maria-ferero-premiati-in-municipio-per-la-commedia-teatrale-%ef%80%a0irma-la-dolce%ef%80%a0-1958Nel pomeriggio, alle 16.00 il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Bologna presenterà i propri studi di acustica sul Teatro Bonci che dimostrano con riscontri scientifici la sua straordinaria qualità: i relatori sono i docenti Dario D’Orazio e Massimo Garai, autori dello studio.

Alle ore 17.30 Gian Luca Zangheri e Antonio Maraldi presenteranno la mostra “In scena e fuori. Le stagioni del Bonci nell’Archivio fotografico Zangheri” che sarà inaugurata per l’occasione e che caratterizzerà l’intera stagione del Bonci: immagini inedite, alcune veramente straordinarie per qualità artistica e significato documentario, verranno esposte nel Foyer e nei corridoi dei Palchi.
A partire dagli anni ’50 i cesenati fratelli Zangheri, Gino e Pio, furono chiamati a documentare le stagioni del Teatro Bonci, realizzando un archivio imponente, puntuale e qualitativamente eccellente. Per questa mostra sono state selezionate circa 70 foto in bianco e nero, riferite soprattutto agli anni ’60 e ’70 e in particolare alle stagioni di prosa. La galleria di immagini che ne è scaturita testimonia i tantissimi grandi nomi che hanno calcato il palcoscenico del Bonci in quel periodo, da Eduardo De Filippo ad Alida Valli, da Vittorio Gassman a Rossella Falk. Segno evidente dell’importanza del Bonci all’interno del circuito teatrale nazionale. La mostra offre anche una piccola sezione di “fuori scena”, tra squarci esterni su Piazza Guidazzi, interni dei camerini (da cui son passati tra gli altri Luchino Visconti e Franco Zeffirelli) e platee gremite per comizi politici o celebrazioni ufficiali.

Alla sera, alle ore 21.00 sarà presentata la Stagione teatrale 2016-17 con la partecipazione di Laura Marinoni e Enzo Vetrano/Stefano Randisi che interverranno con un cammeo dedicato al pubblico di Cesena e del Teatro Bonci, anche volendo sottolineare l’importanza dell’annoversario storico che stiamo celebrando. Laura Marinoni sarà presente poi in Stagione interpretando l’Operita musical per cantattrice e suonatori “Amore ai tempi del colera”, mentre Enzo Vetrano e Stefano Randisi interpreteranno lo spettacolo “Assassina” di Franco Scaldati. La serata sarà introdotta dall’Assessore alla Cultura del Comune di Cesena Christian Castorri, mentre Franco Pollini, Direttore del Teatro Bonci, presenterà in una rapida carrellata gli appuntamenti della Stagione. Parteciperà il Direttore del Conservatorio Paolo Chiavacci che presenterà i contenuti della collaborazione con il Teatro. La serata viene presentata da Cristina Zani.

laura-marinoni-in-fedra-per-spedizioneIl giorno successivo è interamente dedicato ai più piccoli: mentre alla mattina il Teatro ospiterà le visite guidate dei partecipanti al raduno dei camperisti, organizzate da Artemisia in occasione del 9° Festival del Cibo di Strada, nel pomeriggio l’Associazione Katriem organizzerà una serie di laboratori e performance in Teatro. Dalle ore 15.30 alle ore 18.30 il Bonci apre ai bambini con il Piccolo Gigante che riceverà e condurrà gli intervenuti in una visita speciale, essendo tra l’altro latore di una lettera d’invito scritta proprio da Alessandro Bonci

Sabato 1° ottobre 2016
Domenica 2 ottobre 2016
Teatro Bonci
Festa del Teatro

Programma

Sabato 1° ottobre 2016

Palchi ore 10.00
Cinque emozioni
Inaugurazione dei Museini. Cinque installazioni artistiche permanenti
di Ricky Perlotti & Salomè Perlotti Trovato

Sala ore 10.30 – Laura Marinoni, Il piacere del Teatro. Conversazione con gli studenti delle scuole superiori.

A seguire alle ore 12.00
Inaugurazione del Museo del Pubblico e dei Cassetti della memoria che presentano la Storia nascosta del Bonci. Visite per gruppi guidate dall’attore Roberto Mercadini.
Ore 15 e ore 18.30 Repliche delle Visite per gruppi guidate dall’attore Roberto Mercadini.

Palcoscenico ore 16.00 – Presentazione degli studi sulla qualità acustica del teatro compiuti dal gruppo di acustica applicata dell’Università di Bologna (Dipartimento di Ingegneria Industriale) con dimostrazioni dal vivo di tecniche di misura innovative.

Foyer ore 17.30 – Inaugurazione della mostra fotografica In scena e fuori. Le stagioni del Bonci nell’Archivio fotografico Zangheri allestita nel Foyer fino al 1°gennaio 2017 e nei palchi per l’intera stagione teatrale. A cura di Antonio Maraldi e Gian Luca Zangheri

Sala ore 21.00 – Presentazione al pubblico della stagione teatrale 2016-2017 con la partecipazione di Laura Marinoni, Enzo Vetrano e Stefano Randisi

Domenica 2 ottobre 2016

Tutto il Teatro ore 15.30-18.30

PICCOLO GIGANTE TEATRO
Il Bonci per i bambini

Due percorsi narrativi per abitare il teatro tra laboratori, proiezioni e performance
a cura di Katrièm Associazione / [NON]Museo