Ferrara, I principali interventi previsti dal 29 agosto al 4 settembre 2016

Prosegue nel territorio comunale l’attività dei cantieri su strade, edifici pubblici, illuminazione e verde

via-eridanoFERRARA – Questo l’elenco dei principali interventi e cantieri operativi o in fase di attivazione nel territorio comunale nel periodo dal 29 agosto al 4 settembre 2016, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Mobilità del Comune.

Maggiori informazioni sugli interventi più significativi sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

PROSEGUIMENTO LAVORI IN CORSO

INTERVENTI STRADALI

– Rifacimento della pavimentazione in via Eridano
Proseguono i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale di via Eridano, per un tratto della lunghezza di m 600, dall’intersezione a rotatoria con via Diamantina in direzione via Michelini/via Levi; in funzione dell’avanzamento del cantiere saranno temporaneamente interdette al transito le immissioni dalle vie Traversagno e Due Pezzi mentre in via Eridano saranno possibili rallentamenti del traffico a causa dei restringimenti di carreggiata; si prevede di ultimare i lavori entro il 2 settembre prossimo.

– Lavori di consolidamento per il ponte ciclopedonale di via Modena
Proseguono i lavori al ponte ciclopedonale di via Modena sul canale Boicelli. La struttura del ponte, in legno lamellare, necessita di urgenti interventi di consolidamento e manutenzione. I lavori, iniziati il 17 agosto con durata prevista di 30 giorni, comporteranno il divieto di transito di cicli e pedoni. Pedoni e ciclisti (con cicli a mano) potranno ugualmente transitare sulla via Modena attraverso il percorso delimitato da cordoli presente sulla carreggiata del vicino ponte stradale. Non si prevedono particolari interferenze con la viabilità di via Modena se non durante le brevi operazioni di scarico delle attrezzature di cantiere (anche nella adiacente via Gulinelli).

– Riqualificazione di via Saraceno: riprendono i lavori dopo il Buskers Festival
Dopo l’interruzione per consentire lo svolgimento del Buskers Festival, da lunedì 29 agosto riprenderanno i lavori per la riqualificazione di via Saraceno promossa dall’Amministrazione comunale nell’ambito del Programma Speciale d’area, con il coinvolgimento di Hera spa.
Le opere per il rifacimento dei sottoservizi e della pavimentazione stradale sono a buon punto nel primo tratto di via Saraceno che va da via Scienze a via Cammello. I lavori riprenderanno in particolare per la sistemazione della pavimentazione del tratto da via Cammello a via Cavedone, nel quale è prevista anche la realizzazione di un nuovo sagrato davanti alla chiesa di Sant’Antonio Abate. Mentre nel tratto tra via Cavedone e via Carmelino proseguono gli interventi a cura di Hera per la realizzazione di nuova linea fognaria e idrica.
L’intera via resta chiusa al transito dei veicoli, con possibilità di accesso per pedoni e biciclette a mano. Il termine previsto per la realizzazione dell’intera opera è a metà dicembre 2016.

(per tutti i dettagli sul progetto e le fasi di realizzazione vedi CronacaComune del 4 aprile 2016)

– Nuova rotatoria di via Pomposa: proseguono i lavori e le modifiche alla viabilità
Proseguono i lavori per la realizzazione di una nuova rotatoria all’intersezione tra via Pomposa, via Pontegradella e via Naviglio. Al momento la rotatoria è in via di ultimazione, ma per consentire il completamento delle opere resta inibito il transito, per i veicoli provenienti dalla periferia, nel tratto di via Pomposa dall’intersezione con via Caretti fino alla nuova rotatoria stessa.
Via Naviglio è accessibile da via Pomposa per i soli veicoli provenienti dalla città.
Nell’area è presente segnaletica indicante le possibili deviazioni.

LAVORI ALLE RETI GAS, IDRICA E FOGNARIA E TELERISCALDAMENTO A CURA DI HERA
AGGIORNAMENTO del 26 agosto:
Proseguono i lavori, a cura di Hera, per la sostituzione di condotte del gas in via Buonporto, via Voltacasotto (tratto da via Spilimbecco a via C. Mayr) e via delle Volte angolo via Buonporto.
Proseguono inoltre i lavori per la posa di una nuove condotte fognarie in via Penavara (loc. San Martino) e in via Darsena (tratto da via N. Bonnet e ingresso ex Mof). Mentre in via Saraceno continuano i lavori per la posa di nuove condotte fognaria e idrica (v. sopra).
Nelle vie interessate sono previste modifiche al traffico indicate con segnalazioni sul posto.

RIPRISTINO DI MANTI STRADALI A SEGUITO DI SCAVI A CURA DI TELECOM
Sono in corso dal 2 agosto scorso, nel territorio comunale, gli interventi di ripristino definitivo dei manti stradali nei tratti interessati dagli scavi eseguiti da Telecom nel corso degli anni 2014/2015 per la posa di impianti in fibra ottica.
Gli interventi sono di modesta entità (brevi tratti di strada, attraversamenti, intersezioni ecc) ma numerosi (circa 200) sparsi nelle vie nel centro e nella prima periferia di Ferrara. A conclusione dei lavori si provvederà anche al ripristino della segnaletica stradale orizzontale.

MANUTENZIONE ALLA SEGNALETICA

– In corso il rifacimento delle banchine carico/scarico e per la sosta invalidi
Proseguiranno fino al 30/10/2016, i lavori di rifacimento della segnaletica per la sosta carico/scarico e per la sosta di invalidi nelle vie e piazze del territorio comunale di Ferrara. Non è prevista la chiusura al traffico delle strade interessate.

– In corso il rifacimento della segnaletica orizzontale in una serie di vie
Proseguiranno fino al 31/10/2016 i lavori di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale nelle vie: Bassa, Bentivoglio, Biagio Rossetti, Bologna, Bova, Braghini + Popolo + Vicenza, Briosi, Buttifredo, Ca Bruciate + Carmignana, Canalazzi, Catena, Civetta, Comparto Scuole, Conchetta, Darsena, Due Abeti, Due Torri, F.Lli Rosselli, Fabbri (da via Del Campo a via Bassa), Ladino, della Liberta’ + Rabbiosa, Maragno, Marconi + Roiti, Massafiscaglia + Sabbioncello + Rampa, Michelini, Montesanto, Naviglio, Nuova + Ricostruzione, P.M.I. Comparto, Pioppa, Pontegradella, Porta Catena, Porta Mare, Porta Po, Prinella, Saletta, Scorsuro, Selva, Talassi, Tamara, Trigaboli.
Non è prevista la chiusura al traffico delle strade interessate.

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

– Lavori di rifacimento della pubblica illuminazione in via Pomposa (tratto tra via Caldirolo e via Pontegradella), via Pacinotti, via Algeria, via Tunisia, piazza Europa, via Messico, via Portogallo, via della Fornace e via della Siepe
Sono in corso le opere per il rifacimento della pubblica illuminazione di via Pomposa (tratto tra via Caldirolo e via Pontegradella), via Pacinotti, via Algeria, via Tunisia, piazza Europa, via Messico, via Portogallo, via della Fornace e via della Siepe, che comporteranno il completo rifacimento di complessivi 130 punti luce, con il passaggio dall’alimentazione di tipo “in serie” a quella di tipo in “derivazione”. I lavori saranno realizzati a cura di Hera Luce, nell’ambito dei lavori di manutenzione straordinaria previsti nel contratto di servizi. Saranno installati nuovi punti luce stradali a Led, dotati di dimmerazione automatica per la riduzione notturna dell’intensità luminosa, in conformità alle attuali leggi e normative in materia di inquinamento luminoso, installati su pali in acciaio zincato di diverse altezze fuori terra. Una parte dei pali sarà dotata di sbraccio, singolo o doppio al fine di illuminare sia le strade sia le piste ciclabili. E’ previsto il totale rifacimento dei quadri elettrici di alimentazione, delle linee di alimentazione, nonchè l’esecuzione di tutte le opere civili quali scavi, plinti, pozzetti, ripristini del manto stradale. E’ inoltre prevista la totale rimozione degli impianti esistenti.
AGGIORNAMENTO del 26 agosto 2016:
I lavori proseguiranno, la prossima settimana sulla via Pacinotti, per poi andare ad interessare la pista ciclabile di via Pomposa.
Impatto sul traffico: i lavori potranno comportare qualche rallentamento nei tratti interessati.

– Lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione in via Montebello, via Palestro, via De Pisis, vicolo del Voltino
Nell’ambito dei lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione in via Montebello, via Palestro, via De Pisis, vicolo del Voltino, è stato completato il nuovo impianto di via Montebello. Sono stati installati 32 apparecchi illuminanti, con lampada a joduri metallici da 70W, su tesata e 6 apparecchi illuminanti su mensola decorativa a parete.
AGGIORNAMENTO del 26 agosto 2016:
La prossima settimana proseguiranno i lavori di rifacimento dell’impianto di pubblica illuminazione di via Palestro, dove è prevista l’installazione di apparecchi illuminanti su tesata, dotati di lampade a ioduri metallici ad alta efficienza luminosa, mantenendo dove possibile le attuali posizioni.Seguiranno gli interventi in vicolo del Voltino, via De Pisis, via Mentessi e via Boldini.

– Lavori di rifacimento della pubblica illuminazione in via Ravenna – Fraz. Fossanova San Marco.
AGGIORNAMENTO del 26 agosto 2016:
La prossima settimana i lavori proseguiranno in via Ravenna – Fraz. Fossanova San Marco – nel tratto dal civ. 277 al civ. 394.

EDILIZIA SCOLASTICA

– Interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche
Sono in corso alla scuola secondaria di I grado De Pisis di Porotto le opere edili preliminari all’installazione di un impianto elevatore in funzione dell’eliminazione delle barriere architettoniche.
A seguire, a partire dal 5 settembre prossimo, lo stesso tipo di lavori sarà eseguito anche alla scuola “T. Tasso”. Le lavorazioni non pregiudicheranno la funzionalità dell’attività didattica.

– Interventi di adeguamento e messa a norma antincendio della Scuola Secondaria di I Grado di Porotto
Sono in corso alla scuola secondaria di I grado di Porotto (via Ladino 19) anche gli interventi per l’adeguamento alle normative antincendio. Gli interventi riguardano principalmente opere edili, di impiantistica antincendio e di impiantistica elettrica. Consegna lavori il 25/07/2016 (durata prevista 60 gg). Importo complessivo dell’opera 150.000 euro

– Interventi di adeguamento e messa a norma antincendio della scuola primaria Poledrelli
Sono in corso gli interventi per l’adeguamento alle normative antincendio della Scuola Primaria Poledrelli. Il progetto prevede una serie di lavorazioni finalizzate a migliorare il livello di sicurezza dell’edificio sia sotto l’aspetto strutturale che antincendio. Nell’occasione sarà migliorata l’efficienza energetica sia sotto il profilo dei consumi per illuminazione sia per gli aspetti connessi alla dispersione termica. In programma, tra l’altro la rimozione e la sostituzione del controsoffitto del 1° piano, il consolidamento statico delle strutture lignee di copertura, adeguamenti ai fini della prevenzione incendi, la ristrutturazione e il consolidamento statico del locale archivio. Importo complessivo dell’opera 400.000 euro

– Lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma della scuola Guarini
Sono in corso gli interventi per l’eliminazione della vulnerabilità sismica dell’immobile sede della Scuola Guarini. Si procederà, fra l’altro alla posa di una struttura reticolare metallica da disporre in un piano orizzontale in sommità ai muri portanti; alla realizzazione di architravi ben ammorsati al di sopra di tutti i vani presenti nei muri portanti interni; all’eliminazione del contatto diretto fra la struttura di copertura del corpo più recente e la parete del fabbricato storico, per annullare il rischio di martellamento fra le due strutture. Importo complessivo 446.210 euro.

– Interventi di manutenzione di infissi di edifici scolastici
Sono in corso lavori per la sostituzione di infissi nella scuola primaria Doro.

– Ristrutturazione della palestra della scuola primaria Govoni
Sono in corso i lavori di ristrutturazione della Palestra della Scuola Primaria Govoni a Ferrara. Il progetto rientra tra gli interventi ammessi al contributo in conto interessi da parte dell’Istituto per il Credito Sportivo essendo un intervento relativo a spazi e impianti sportivi scolastici esistenti. L’intervento prevede la ristrutturazione, l’ammodernamento e l’adeguamento tecnologico alle normative sulla sicurezza e sull’abbattimento delle barriere architettoniche. Durata dei lavori 120 giorni. Importo complessivo:120.000 euro

– Interventi di manutenzione alla palestra della scuola De Pisis di Porotto e scuola Don Milani
Sono in corso i lavori di manutenzione straordinaria della palestra della scuola secondaria De Pisis sede di Porotto. Gli interventi comporteranno in particolare: il rifacimento della copertura con l’utilizzo di un manto sintetico, la sostituzione delle finestre dei lucernari e il rifacimento della pavimentazione in gomma. Sono in corso anche i lavori per il rifacimento della copertura alla scuola primaria Don Milani.

INTERVENTI EDILI

– Lavori di riparazione nell’ex sede della Circoscrizione 2 in via Bologna
Sono in corso i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma dell’ex sede della Circoscrizione 2 in via Bologna. In programma vari interventi per la messa in sicurezza, consolidamento e miglioramento sismico dell’edificio. I lavori, iniziati il 4 luglio scorso, avranno durata di 75 giorni. Importo complessivo dell’opera 88.116 euro.

– La palestra dell’ex scuola Garibaldi diventa deposito librario
Sono in corso i lavori per la ristrutturazione dei locali della palestra della ex scuola Garibaldi per la sua trasformazione in deposito librario. L’intervento dovrebbe concludersi entro il 3 luglio prossimo. La spesa complessiva è di 200.000 euro. Il progetto prevede il recupero dell’intero fabbricato per adeguarlo a deposito librario attrezzato con armadi e librerie compattabili. I lavori interesseranno l’intero fabbricato e saranno di natura sia edile che impiantistica. Saranno eseguite opere edili interne ed esterne, con idonee coibentazioni sulle pareti e nei soffitti, sostituzione serramenti, rifacimento impianto elettrico, compartimentazione antincendio ed impianto di climatizzazione con pompa di calore. Tutta la zona centrale dell’ambiente più grande, pari a circa 110 mq, sarà occupata da librerie compattabili.

EDIFICI STORICI E MONUMENTALI

Casa Niccolini ristrutturata per ospitare la sezione ragazzi della biblioteca Ariostea e la sede della Società Dante Alighieri
Sono in corso a Casa Niccolini i lavori per la ristrutturazione dell’edificio destinato a ospitare la sezione della biblioteca Ariostea dedicata ai ragazzi con spazi appositi per la lettura e per la didattica. Al proprio interno, oltre ai tredicimila volumi oggi collocati a Palazzo Paradiso, alle sale dedicate alla lettura dei più giovani e alle attività didattiche, Casa Niccolini ospiterà anche la sede della Società Dante Alighieri. La conclusione dell’opera è prevista per il luglio 2017. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune dell’1 luglio

Alla Palazzina ex Mof interventi di riqualificazione nel segno della conservazione
Sono in corso gli interventi di riqualificazione della Palazzina ex Mof destinata a ospitare la sede dell’Urban Center comunale e dell’Ordine degli Architetti di Ferrara. La conclusione dell’opera è prevista per il luglio 2017. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 7 luglio

VERDE PUBBLICO

Operazioni di sfalcio dell’erba
Sono in corso nelle aree di verde pubblico cittadino le operazioni di sfalcio dell’erba curate da Ferrara Tua srl, sotto la supervisione dei tecnici dell’Ufficio Verde del Comune di Ferrara.

Interventi di abbattimento di piante in condizioni precarie
Sono in corso interventi di abbattimento di una serie di alberi e piante, nel territorio comunale, resi necessari da esigenze di tutela dell’incolumità pubblica. I lavori, programmati in accordo con l’Ufficio Verde del Comune, saranno eseguiti a cura dall’ente gestore del servizio di manutenzione del verde in città, Ferrara Tua srl. Le piante saranno sostituite appena possibile.