Ferrara, Nuovo manto stradale in via Beethoven e via Ferrari

In funzione la nuova illuminazione in via Pacinotti e via Ravenna. I principali interventi previsti dal 19 al 25 settembre 2016

via-beethoven-google-mapFERRARA – Questo l’elenco dei principali interventi e cantieri operativi o in fase di attivazione nel territorio comunale nel periodo dal 19 al 25 settembre 2016, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Mobilità del Comune.

Maggiori informazioni sugli interventi più significativi sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

AVVIO NUOVI LAVORI

INTERVENTI STRADALI

– Nuova pavimentazione per un tratto di via Beethoven
Inizieranno mercoledì 21 settembre, con conclusione prevista entro il 23 settembre (salvo imprevisti o maltempo) i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale di via Beethoven nel tratto compreso tra via Tassoni e l’inizio della S.S. 723 (tangenziale ovest).
Nel periodo di esecuzione dell’intervento il transito sulla via Beethoven sarà regolato a senso unico alternato.
Rimarranno temporaneamente chiusi al transito veicolare, in conseguenza dell’avanzamento del cantiere, i seguenti collegamenti:
1) l’innesto di via Tassoni nella via Beethoven
2) l’innesto di via Ferraresi nella via Beethoven – zona Decathlon
3) l’innesto in via Beethoven dal controviale – zona “palazzo degli specchi”/piscina comunale Saranno possibili significativi rallentamenti della circolazione. Nell’area sarà presente segnaletica di preavviso.

– Nuovo manto stradale in via Ferrari
Hanno preso il via giovedì 15 settembre i lavori di rifacimento del manto stradale di via F.L. Ferrari, nel tratto dall’incrocio con via Cesare Diana al numero civico 15. Nel periodo di esecuzione dell’intervento, della durata presunta di 5 giorni lavorativi (salvo avverse condizioni meteo), nel tratto interessato sarà in vigore il senso unico di marcia con direzione via Cesare Diana o con direzione via Eridano, in funzione della semicarreggiata occupata dai lavori.

PROSEGUIMENTO LAVORI IN CORSO

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

AGGIORNAMENTO del 16 settembre 2016:

– Lavori di rifacimento della pubblica illuminazione in via Pomposa (tratto tra via Caldirolo e Via Pontegradella), via Pacinotti, via Algeria, via Tunisia, piazza Europa, via Messico, via Portogallo, via della Fornace e via della Siepe.

Nella serata di martedì 20 settembre sarà acceso il nuovo impianto di pubblica illuminazione della via Pacinotti.
La prossima settimana i lavori proseguiranno sulla via Pomposa.
Impatto sul traffico: i lavori potranno comportare qualche rallentamento nei tratti interessati.

– Lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione in corso Isonzo, via Monte Nero, via Poledrelli e via Manini
I lavori proseguiranno la prossima settimana sul controviale di corso Isonzo, nel tratto dalla rotatoria con via Piangipane all’intersezione con via Garibaldi.

– Lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione nelle vie Montebello, Palestro, De Pisis, e vicolo del Voltino
La prossima settimana i lavori continueranno in via Palestro.

– Lavori di rifacimento della pubblica illuminazione in Via Ravenna – Fraz. Fossanova San Marco.
I lavori sono ultimati. Sono stati installati complessivamente 84 punti luce, con apparecchiature di illuminazione a Led da 53W, nuovi sostegni, nuove linee in cavo precordato e nuovi quadri elettrici di alimentazione. Il nuovo impianto permetterà un risparmio energetico pari a di circa il 70% rispetto a quello precedente.

EDILIZIA SCOLASTICA

– Interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche
Alla scuola secondaria di Porotto si sono conclusi i lavori edili preliminari all’installazione dell’impianto elevatore. I lavori riprenderanno nella seconda metà di ottobre con il montaggio dell’elevatore stesso.
Alla scuola secondaria T. Tasso sono attualmente in corso i lavori edili preliminari all’installazione dell’impianto elevatore e di adeguamento del servizio igienico di primo piano, si prevede la conclusione entro il 14 settembre. I lavori poi proseguiranno all’esterno per la realizzazione della rampa. Nella seconda metà di ottobre infine riprenderanno i lavori interni per il montaggio dell’impianto elevatore.

– Interventi di adeguamento e messa a norma antincendio della Scuola Secondaria di I Grado di Porotto
Sono in fase di ultimazione alla scuola secondaria di I grado di Porotto (via Ladino 19) anche gli interventi per l’adeguamento alle normative antincendio. AGGIORNAMENTO: rimangono in sospeso l’installazione di una caldaia a servizio della biblioteca e l’installazione del gruppo antincendio. La conclusione dei lavori è prevista nella seconda metà di settembre. Importo complessivo dell’opera 150.000 euro.

– Interventi di adeguamento e messa a norma antincendio della scuola primaria Poledrelli
Sono in corso gli interventi per l’adeguamento alle normative antincendio della Scuola Primaria Poledrelli. AGGIORNAMENTO: gli interventi nell’edificio scolastico principale sono ultimati, mentre restano da completare quelli nell’ex casa del custode (conclusione prevista entro il 16 ottobre)

– Lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma della scuola Guarini
Sono in corso gli interventi per l’eliminazione della vulnerabilità sismica dell’immobile sede della Scuola Guarini. Si procederà, fra l’altro alla posa di una struttura reticolare metallica da disporre in un piano orizzontale in sommità ai muri portanti; alla realizzazione di architravi ben ammorsati al di sopra di tutti i vani presenti nei muri portanti interni; all’eliminazione del contatto diretto fra la struttura di copertura del corpo più recente e la parete del fabbricato storico, per annullare il rischio di martellamento fra le due strutture. Importo complessivo 446.210 euro.
AGGIORNAMENTO: la sostituzione delle architravi è terminata così come sono terminate tutte le lavorazioni al piano terra in modo tale da poter permettere l’inizio dell’attività scolastica. Al primo piano si sta ultimando l’installazione delle strutture metalliche, rimangono le opere pittoriche e di finitura. La fine dei lavori è prevista per il 24 settembre.

– Ristrutturazione della palestra della scuola primaria Govoni
Sono in corso i lavori di ristrutturazione della Palestra della Scuola Primaria Govoni a Ferrara. Il progetto rientra tra gli interventi ammessi al contributo in conto interessi da parte dell’Istituto per il Credito Sportivo essendo un intervento relativo a spazi e impianti sportivi scolastici esistenti. L’intervento prevede la ristrutturazione, l’ammodernamento e l’adeguamento tecnologico alle normative sulla sicurezza e sull’abbattimento delle barriere architettoniche. Importo complessivo:120.000 euro. Durata dei lavori 120 giorni, conclusione prevista entro il 12 ottobre.

INTERVENTI STRADALI

– Lavori di consolidamento per il ponte ciclopedonale di via Modena
Proseguono i lavori di consolidamento e manutenzione del ponte ciclopedonale di via Modena sul canale Boicelli. Nel periodo di esecuzione dell’intervento, con conclusione prevista entro la fine di settembre, sarà in vigore il divieto di transito sul ponte di cicli e pedoni, che potranno ugualmente transitare sulla via Modena attraverso il percorso delimitato da cordoli presente sulla carreggiata del vicino ponte stradale.

– Riqualificazione di via Saraceno
Proseguono i lavori per la riqualificazione di via Saraceno promossa dall’Amministrazione comunale nell’ambito del Programma Speciale d’area, con il coinvolgimento di Hera spa.
Al momento i lavori sono in corso per il rifacimento della pavimentazione del tratto da via Cammello a via Cavedone, nel quale è prevista anche la realizzazione di un nuovo sagrato davanti alla chiesa di Sant’Antonio Abate. Mentre nel tratto tra via Cavedone e via Belfiore proseguono gli interventi a cura di Hera per la realizzazione di nuova linea fognaria e idrica.
L’intera via resta chiusa al transito dei veicoli, con possibilità di accesso per pedoni e biciclette a mano. Il termine previsto per la realizzazione dell’intera opera è a metà dicembre 2016.
(per tutti i dettagli sul progetto e le fasi di realizzazione vedi CronacaComune del 4 aprile 2016)

LAVORI ALLE RETI GAS, IDRICA E FOGNARIA E TELERISCALDAMENTO A CURA DI HERA
AGGIORNAMENTO del 16 settembre:
Proseguono i lavori, a cura di Hera, per la sostituzione di condotte del gas in via Buonporto, via Voltacasotto (tratto da via Spilimbecco a via C. Mayr) e via delle Volte angolo via Buonporto.
Proseguono inoltre i lavori per la posa di una nuove condotte fognarie in via Penavara (loc. San Martino), mentre in via Saraceno continuano i lavori per la posa di nuove condotte fognaria e idrica (v. sopra).
Nelle vie interessate sono previste modifiche al traffico indicate con segnalazioni sul posto.

RIPRISTINO DI MANTI STRADALI A SEGUITO DI SCAVI A CURA DI TELECOM
Sono in corso dal 2 agosto scorso, nel territorio comunale, gli interventi di ripristino definitivo dei manti stradali nei tratti interessati dagli scavi eseguiti da Telecom nel corso degli anni 2014/2015 per la posa di impianti in fibra ottica.
Gli interventi sono di modesta entità (brevi tratti di strada, attraversamenti, intersezioni ecc) ma numerosi (circa 200) sparsi nelle vie nel centro e nella prima periferia di Ferrara. A conclusione dei lavori si provvederà anche al ripristino della segnaletica stradale orizzontale.

MANUTENZIONE ALLA SEGNALETICA

– Tracciamento della segnaletica orizzontale delle fermate dei bus urbani
Sono in corso i lavori di tracciamento della segnaletica orizzontale delle fermate urbane del trasporto pubblico di linea e delle corsie preferenziali/riservate bus. Per l’esecuzione dei lavori non sono previste chiusure al transito delle strade interessate, ma saranno possibili rallentamenti della circolazione.

– In corso il rifacimento delle banchine carico/scarico e per la sosta invalidi
Proseguiranno fino al 31 ottobre prossimo i lavori di rifacimento della segnaletica per la sosta carico/scarico e per la sosta di invalidi nelle vie e piazze del territorio comunale di Ferrara. Non è prevista la chiusura al traffico delle strade interessate.

– In corso il rifacimento della segnaletica orizzontale in una serie di vie
Proseguiranno fino al 31 ottobre prossimo i lavori di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale nelle vie: Bassa, Bentivoglio, Biagio Rossetti, Bologna, Bova, Braghini + Popolo + Vicenza, Briosi, Buttifredo, Ca Bruciate + Carmignana, Canalazzi, Catena, Civetta, Comparto Scuole, Conchetta, Darsena, Due Abeti, Due Torri, F.Lli Rosselli, Fabbri (da via Del Campo a via Bassa), Ladino, della Liberta’ + Rabbiosa, Maragno, Marconi + Roiti, Massafiscaglia + Sabbioncello + Rampa, Michelini, Montesanto, Naviglio, Nuova + Ricostruzione, P.M.I. Comparto, Pioppa, Pontegradella, Porta Catena, Porta Mare, Porta Po, Prinella, Saletta, Scorsuro, Selva, Talassi, Tamara, Trigaboli. Non è prevista la chiusura al traffico delle strade interessate.

– Manutenzione della segnaletica orizzontale per una serie di strade provinciali e rotatorie
Proseguiranno fino al 31 ottobre prossimo i lavori di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale in una serie di strade provinciali e di rotatorie del territorio comunale. Non è prevista la chiusura al traffico delle strade coinvolte.
Saranno in particolare interessate le vie: SP 1 centro abitato di Cocomaro di Cona; SP 1 centro abitato di Cona; SP 1 centro abitato di Quartesana; SP 20 centro abitato di Pontegradella; SP 20 centro abitato di Contrapò; SP 22 centro abitato di Contrapò; SP 22 centro abitato di Codrea; SP 22 centro abitato di Cona; SP 22 centro abitato di Gaibanella – S. Egidio; SP 22 centro abitato di San Bartolomeo in Bosco.
E le rotatorie delle intersezioni tra le vie: Eridano – Diamantina; Eridano – Michelini; Ferraresi – A. Ducale; Ferraresi – C. Porta; Ferraresi – Della Fiera; Bologna – Wagner – Beethoven; Bologna – Veneziani; Wagner – Fabbri; Comacchio – Ponte Caldirolo; Comacchio – De Andre’; Comacchio Tambellina; Caldirolo – Turchi; Porta Catena – G. Bianchi; Isonzo – Ripagrande; Diamantina – Roffi; Fiera – Ingresso Fiera; Venturi – Misericordia; Bonzagni – Drigo – Trenti; Lavoro – Maverna – Puglisi.

EDIFICI STORICI E MONUMENTALI

– Al Conservatorio ‘G. Frescobaldi’ interventi di riparazione post-sisma
I lavori di riparazione e ripristino dei danni subiti dal Conservatorio Musicale “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara a seguito degli eventi sismici del 2012, iniziati il 16 maggio scorso, procedono nel rispetto della tempistica programmata per l’esecuzione dell’appalto, considerando che durante tutto lo svolgimento del cantiere devono essere garantite le attività didattiche del Conservatorio Musicale. Sono ancora da realizzare diversi interventi all’interno dell’Auditorium, all’ultimo piano del corpo uffici/aule e, relativamente alla facciata prospiciente piazza Sant’Anna il riposizionamento degli elementi ornamentali di coronamento atterrati dal sisma. L’intervento, dell’importo complessivo di 260.000 euro, è interamente finanziato dalla Regione Emilia-Romagna con i fondi per la ricostruzione post-sisma di cui al D.L. 74/201 – assegnati al Conservatorio “G. Frescobaldi in qualità di Stazione Appaltante.

­­­­­­­­­­­­- Casa Niccolini in ristrutturazione per ospitare la sezione ragazzi della biblioteca Ariostea e la sede della Società Dante Alighieri
Sono in corso a Casa Niccolini i lavori per la ristrutturazione dell’edificio destinato a ospitare la sezione della biblioteca Ariostea dedicata ai ragazzi con spazi appositi per la lettura e per la didattica. Al proprio interno, Casa Niccolini ospiterà anche la sede della Società Dante Alighieri. La conclusione dell’opera è prevista per il luglio 2017. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune dell’1 luglio

– Alla Palazzina ex Mof interventi di riqualificazione nel segno della conservazione
Sono in corso gli interventi di riqualificazione della Palazzina ex Mof destinata a ospitare la sede dell’Urban Center comunale e dell’Ordine degli Architetti di Ferrara. La conclusione dell’opera è prevista per il luglio 2017. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 7 luglio

INTERVENTI EDILI

Lavori di riparazione nell’ex sede della Circoscrizione 2 in via Bologna
Sono in corso i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma dell’ex sede della Circoscrizione 2 in via Bologna. In programma vari interventi per la messa in sicurezza, consolidamento e miglioramento sismico dell’edificio. I lavori, iniziati il 4 luglio scorso, avranno durata di 75 giorni. Importo complessivo dell’opera 88.116 euro.

VERDE PUBBLICO

Operazioni di sfalcio dell’erba
Sono in corso nelle aree di verde pubblico cittadino le operazioni di sfalcio dell’erba curate da Ferrara Tua srl, sotto la supervisione dei tecnici dell’Ufficio Verde del Comune di Ferrara.