Disposizioni in vigore martedì 20 settembre nell’area dello stadio Mazza di Ferrara

Provvedimenti di regolamentazione della circolazione e della sosta per la partita Spal-Hellas Verona

logo Comune FerraraFERRARA – In occasione della partita di calcio Spal- Hellas Verona che si disputerà martedì 20 settembre 2016 alle 20.30, saranno in vigore particolari provvedimenti di viabilità mirati a garantire un corretto e sicuro afflusso dei tifosi, sia ospiti che locali, allo stadio comunale Paolo Mazza di Ferrara.

L’area riservata ai tifosi ospiti sarà ampliata a tutto il corso Vittorio Veneto, da corso Piave a via Poledrelli, mentre per i tifosi locali sarà istituito un parcheggio loro dedicato in viale IV Novembre, con accesso e uscita dal varco di viale Costituzione/viale Cavour.

Viale IV Novembre sarà infatti chiuso alla normale circolazione veicolare e sarà di fatto a fondo chiuso, con sbarramento all’intersezione con la via Fortezza. L’afflusso verso lo stadio da parte dei tifosi locali, a piedi, in bicicletta o in auto, dovrà avvenire esclusivamente dal lato di viale IV Novembre, attraverso le vie Fortezza, Paolo V, Ortigara.

Dal parcheggio di viale IV Novembre, non sarà consentito accedere al corso Piave e alla via Cassoli.

Inoltre:

– l’accesso allo stadio dei veicoli dei disabili per raggiungere le aree a loro riservate in corso Piave e via Paolo V e degli autorizzati a raggiungere il parcheggio interno allo stadio, dovrà avvenire dal varco di via Fortezza/Casteltedaldo raggiungibile dalla via Podgora – Piazza XXIV Maggio;

– è consigliabile per coloro che raggiungono lo stadio in bicicletta non parcheggiare il proprio mezzo in via Paolo V poiché al termine della partita, tale via, dall’intersezione con corso Piave, sarà inibita al transito anche pedonale, fintanto che non si sarà esaurito il deflusso dei tifosi ospiti;

– per consentire la realizzazione degli appositi sbarramenti finalizzati a separare le tifoserie, sarà inibita la circolazione in viale Vittorio Veneto, in via Cassoli e in corso Piave a partire dalle 16.00 di martedì 20 settembre;

– i divieti di sosta previsti nelle aree adiacenti lo stadio, ossia in via Ortigara da corso Piave a via Poledrelli, in corso Piave da viale IV Novembre a corso Vittorio Veneto, in via Fortezza da via Casteltedaldo a corso Piave, in via Montegrappa, in via Cassoli da viale IV Novembre a corso Vittorio Veneto ed in corso Vittorio Veneto da piazza XXIV Maggio a via Poledrelli, saranno in vigore dalle 13.00 di martedì 20 settembre, ma poiché sarà necessario predisporre i previsti dispositivi di viabilità, si informa che in tali strade, fin dalla mattinata, potranno essere predisposte deviazioni o limitazioni della circolazione. Pertanto si consiglia vivamente la cittadinanza di non sostare nelle citate strade per non incorrere in provvedimenti sanzionatori.

Infine, l’accesso allo stadio da parte dei tifosi locali, sarà inibito già dalle intersezioni corso Isonzo/Piave, corso Isonzo/Cassoli e corso Isonzo/Monte Nero.

Il traffico veicolare, oltre che nelle citate intersezioni, sarà inibito come di consueto alle intersezioni IV Novembre/Darsena, IV Novembre/Fortezza, corso Piave/San Giacomo e via Cassoli/Ticchioni.