Darwin Day Ferrara, il 18 febbraio il primo incontro

Darwin“Madagascar Megadiverso: appunti e note sulla biodiversità e la sua conservazione” il titolo del tema che verrà trattato

FERRARA – Giovedì 18 febbraio alle 21 al Museo di Storia Naturale (via De Pisis 24) si terrà la prima conferenza della decima edizione del ‘Darwin Day Ferrara’, ciclo di incontri promossi dal Museo di Storia Naturale di Ferrara e dal Dipartimento di Scienze della Vita e Biotecnologie dell’Università di Ferrara, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Musei Scientifici (ANMS) e della Società Italiana di Biologia Evoluzionistica (SIBE).

La serata, ad ingresso gratuito, sarà a cura di Franco Andreone (Museo Regionale di Scienze Naturali, Torino ) e sarà incentrata su “Madagascar Megadiverso: appunti e note sulla biodiversità e la sua conservazione” con canzoni di Olga del Madagascar.

LA SCHEDA – Il Madagascar è terra dove l’esplorazione e la scoperta della biodiversità è ancora possibile, ma si associa al bisogno della popolazione umana di uscire da una crisi ecologica ed economica. Franco Andreone, zoologo al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino e Chair dell’Amphibian Specialist Group per il Madagascar, esplora le foreste dell’isola da oltre due decenni, con occhio attento alla conservazione della natura e alle tradizioni che accompagnano la cultura malgascia. Marie Olga Sohantenaina, in arte Olga del Madagascar, è originaria del Nord-Est del paese, dove il taglio illegale del pregiato palissandro sta ferendo le sue ultime magiche foreste. Olga è cantante ambientalista e ha realizzato due album per celebrare la bellezza e i contrasti del Madagascar. L’incontro unisce immagini e considerazioni scientifiche a canti e musiche per la natura.

IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI APPUNTAMENTI:

Giovedì 18 febbraio, ore 21– Museo di Storia Naturale
Madagascar Megadiverso: appunti e note sulla biodiversità e la sua conservazione
con Franco Andreone (Museo Regionale di Scienze Naturali, Torino), canzoni di Olga del Madagascar

Giovedì 25 febbraio, ore 21 – Museo di Storia Naturale
Volare…: storia naturale dei pipistrelli in 52 milioni di anni”
con Danilo Russo (Università Federico II, Napoli)

Giovedì 3 marzo, ore 21 – Museo di Storia Naturale
Antartide: la vita sopra e sotto i ghiacci
con Cristiano Bertolucci e Annalaura Mancia (Università di Ferrara)

Giovedì 10 marzo, ore 21 – Museo di Storia Naturale
La nostra Africa: 15 anni di ricerca del MUSE nell’Africa orientale
con Francesco Rovero e Michele Menegon (Museo della Scienza MUSE, Trento)

Giovedì 17 marzo, ore 21 – Museo di Storia Naturale
Bandiera Rosa: la nuova iguana delle Galapagos
con Gabriele Gentile (Università Tor Vergata, Roma)

Giovedì 24 marzo, ore 21 – Museo di Storia Naturale
Bentornato Charles!
con Guido Barbujani (Università di Ferrara) e Marcello Brondi (Ferrara), animazioni scientifiche a cura dell’Associazione didattica DIDO’