Cimitero civico di Rimini, approvato il progetto per la nuova fase di interventi

comune di Rimini logoSi tratta infatti di un ulteriore lotto del progetto generale di riqualificazione, già avviato e in fase di esecuzione, nei settori Levante e Ponente

RIMINI – La Giunta Comunale ha approvato il progetto esecutivo per una nuova fase di interventi di miglioramento funzionale e adeguamento del cimitero monumentale e civico di Rimini. Si tratta infatti di un ulteriore lotto del progetto generale di riqualificazione, già avviato e in fase di esecuzione, nei settori Levante e Ponente, che ha visto per questo già impegnare risorse per 700.000 euro.

Nel dettaglio, nel settore Levante saranno oggetto di intervento alcune porzioni fra le più antiche che presentano un grave stato di degrado che compromette anche elementi di funzionalità quali la rete di scarico delle acque piovane (grondaie e pluviali) e l’impianto di illuminazione votiva. In particolare saranno eseguiti interventi alle cappelle e ai gradini di accesso alle stesse, alle coperture in tegole, sulle coperture con guaine impermeabilizzanti, sui muri di coronamento, sui cornicioni, sulle facciate, e sull’impianto elettrico. Nel settore Ponente invece sono previsti interventi alle facciate dei colombari e sull’impianto elettrico. Sono inoltre previsti anche alcuni lavori di manutenzione nella Galleria Nord.
L’inizio dei lavori, che avranno un costo complessivo di 350mila euro e che hanno ottenuto il parere favorevole della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio di Ravenna, è previsto per il prossimo mese di agosto.

“Nel triennio – spiega l’assessore agli affari generali Irina Imola – l’Amministrazione Comunale ha pianificato diversi interventi sul patrimonio di edilizia cimiteriale, che hanno interessato in particolare l’entroterra. In questo programmazione ovviamente trova ampio spazio anche il Cimitero Monumentale, un luogo della memoria e degli affetti, uno spazio caro ai riminesi che deve essere valorizzato, tutelato e di cui soprattutto va garantita l’accessibilità e la funzionalità”.

Mentre è in corso la realizzazione della nuova sede operativa, il Cimitero Monumentale sarà oggetto di ulteriori interventi per il miglioramento funzionale anche nel 2017, per completare il restauro delle facciate, delle coperture dei colombari e delle cappelline, per la sistemazione dei percorsi pedonali ed per la messa a norma dei collegamenti. Inoltre sono in programma ulteriori interventi di restauro delle parti storiche lato Ponente.