Cesena, i volontari di protezione civile si addestrano a cercare persone disperse

Esercitazione Monte FumaioloEsercitazione sul monte Fumaiolo

CESENA – Sabato scorso sessanta volontari Gruppo Comunale Volontari di protezione civile del Comune di Cesena hanno battuto palmo a palmo la zona boschiva intorno al Rifugio Biancaneve, sul monte Fumaiolo, alla ricerca di una persona dispersa.

Ma per fortuna si è trattato solo di un addestramento per preparare i volontari a intervenire in casi analoghi. “La ricerca delle persone disperse, infatti, – ricordano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Protezione Civile Francesca Lucchi – è uno di quei compiti per i quali le associazioni di volontariato di protezione civile vengono coinvolte, tramite del Coordinamento Provinciale del Volontariato, per supportare gli organi istituzionali competenti, secondo i criteri indicati dal Piano di Intervento Coordinato della Prefettura di Forlì-Cesena. Ecco perché, fra le varie iniziative di formazione rivolte al Gruppo Comunale di protezione civile, periodicamente vengono organizzati addestramenti specifici, condotti da esperti, in modo da fornire ai volontari nozioni teoriche basilari riferite, ad esempio, all’orientamento, all’uso della cartografia e della bussola, ecc.. Al contempo, si svolgono esercitazioni pratiche”.

Così, sabato scorso, i volontari sono stati impegnati in una ricerca con il supporto di unità cinofile abilitate, grazie alla collaborazione dell’Associazione Le Aquile.