Cesena, Giornata internazionale delle Donne

La MalatestianaTutte le iniziative in programma. L’appuntamento di maggior rilievo è l’incontro dedicato al 70° anniversario del voto alle donne, con la partecipazione della Vicepresidente del Senato Valeria Fedeli (sabato 12 marzo). L’8 marzo ingresso gratuito in Malatestiana per tutte le donne

CESENA – Cesena celebra l’8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, con una serie di iniziative culturali e di approfondimento che si protrarranno fino ad aprile.

L’appuntamento di maggior rilievo è fissato per la mattina di sabato 12 marzo, nella Sala del Consiglio comunale. Per quella data l’Amministrazione comunale ha promosso un incontro pubblico che avrà come tema “Il voto alle donne e la costruzione della Repubblica”, nel 70° anniversario della prima volta in cui le donne italiane hanno votato. All’incontro interverrà la Senatrice Valeria Fedeli, Vice Presidente del Senato della Repubblica.

Visite gratuite a tutte le donne per l’intera giornata dell’8 marzo: così la Biblioteca Malatestiana renderà omaggio all’ ‘altra metà del cielo’. E per l’occasione ha predisposto una serie di proposte di lettura per adulti e ragazzi, mentre in mediateca c’è una bacheca dedicata, con storie drammatiche di donne che lottano per il proprio riscatto umano, professionale e familiare, ma anche commedie e documentari.

Nutrito il programma predisposto dal Forum Donne, con il coinvolgimento di varie associazioni femminili e il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche delle Differenze e dell’Asp Cesena Valle Savio.
Il primo appuntamento è per martedì 8 marzo, alle ore 9.30, nella Sala “Carlo Migliori” della Cgil, dove si terrà “Alla riconquista dei diritti perduti”, incontro fra esperti e studenti delle superiori accompagnato da alcune proiezioni.

Domenica 13 marzo, alle ore 17.30, nell’auditorium di Palazzo Nadiani, andrà in scena “Donne che amano e sono mate”, viaggio musicale tra le figure femminili del melodramma a cura della sezione cesenate di Fidapa (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari).

Sempre Fidapa promuove per venerdì 18 marzo, alle ore 16, nell’auditorium di Palazzo Nadiani, un incontro pubblico sul tema “Cittadinanza al femminile – Dal voto alle donne al voto per le donne”.

Sabato 19 marzo, alle ore 17, a Palazzo Nadiani, le donne del Laboratorio Donatello rappresenteranno “Antigone”, con la regia di Paola Rughi. L’appuntamento è a cura dell’associazione Perledonne e di Agorà.
Si salta poi al 14 aprile, quando la scrittrice Sara Rattaro sarà in Biblioteca Malatestiana per presentare il suo libro “Splendi più che puoi”, per iniziativa dell’associazione Perledonne e dell’Istituto Storico per la Resistenza.
Completa il programma messo a punto dal Forum Donne il laboratorio “Donne di cuore, studio per voci poetiche”, un percorso di ricerca vocale ed espressiva a cura dell’associazione culturale Quinte dimensioni e dal Teatro delle lune e guidato da Monica Briganti. L’iniziativa, che sarà ospitata dal quartiere Cesuola, si terrà fra marzo e aprile.