Bologna: Polizia Municipale, triplice arresto per rapina

Alfa-Romeo-Polizia-MunicipaleBOLOGNA – Sabato 6 febbraio, una pattuglia della Polizia Municipale – Reparto Città Storica, in servizio di controllo del territorio appiedato, verso le 18.30 ha ricevuto, tramite la Centrale Radio Operativa, la segnalazione di una rissa in corso presso un esercizio commerciale in via Indipendenza.

Giunti tempestivamente sul posto, gli agenti sono stati informati dall’addetto alla vigilanza che alcune persone avevano appena sottratto vari capi di abbigliamento all’interno del negozio e successivamente lo avevano aggredito per assicurasi la fuga, cosa che si poteva notare dal suo volto tumefatto e sanguinante. Diversi testimoni hanno confermato questa versione.

Gli agenti sono riusciti ad identificare le persone responsabili della rapina all’interno dell’esercizio commerciale, tutte di sesso femminile, tre di nazionalità rumena ed una bulgara, di età compresa tra i diciotto ed i ventisei anni, senza fissa dimora.
Nel corso dell’operazione si sono verificati momenti di particolare concitazione, le donne hanno nuovamente tentato di aggredire l’addetto alla vigilanza, ed hanno opposto resistenza agli agenti, tanto che si è reso necessario l’intervento di altre pattuglie, sia della Polizia Municipale che della Polizia di Stato.

Le quattro donne sono state quindi portate presso gli uffici del Comando del Corpo, per il completamento della procedure di rito e successivamente, previa informazione alla Autorità Giudiziaria, tre sono state tradotte presso la Casa Circondariale “Dozza” ed una denunciata in stato di libertà.