In arrivo un week-end da red carpet a Riccione e due appuntamenti dove i protagonisti sono i motori

VCIV_M.DE ANGELIS, S.ACCORSI abbraccio_MGL0574_credit Andrea PirrelloStefano Accorsi, accompagnato dal regista Matteo Rovere, sarà al Cinepalace alle 20.30 a presentare il suo ultimo film “Veloce come il vento”

RICCIONE (RN) – Quello in arrivo a Riccione è un week-end di appuntamenti da non perdere.

Si parte sabato sera con uno degli attori più amati del cinema italiano: Stefano Accorsi, accompagnato dal regista Matteo Rovere, sarà al Cinepalace alle 20.30 a presentare il suo ultimo film “Veloce come il vento”.

Siamo nella terra dei motori, l’Emilia-Romagna, dove Rovere sceglie di ambientare questa storia vera raccontata al regista da un meccanico scomparso l’anno scorso, cui sul grande schermo dà il volto l’ottimo – e riccionese – Paolo Graziosi, ispirata alla vita del pilota di rally Carlo Capone.

La passione per i motori scorre da sempre nelle vene di Giulia De Martino. Viene da una famiglia

che da generazioni sforna campioni di corse automobilistiche. Anche lei è un pilota, un talento eccezionale che a soli diciassette anni partecipa al Campionato GT, sotto la guida del padre Mario. Ma un giorno tutto cambia e Giulia si trova a dover affrontare da sola la pista e la vita.

A complicare la situazione il ritorno inaspettato del fratello Loris (Stefano Accorsi), ex pilota ormai totalmente inaffidabile, ma dotato di uno straordinario sesto senso per la guida. Saranno obbligati a lavorare insieme, in un susseguirsi di adrenalina ed emozioni che farà scoprire loro quanto sia difficile e importante provare ad essere una famiglia.RXP4

L’appuntamento con Stefano Accorsi e Matteo Rovere è sabato 9 aprile al Cinepalace alle ore 20.30 (informazioni: www.giometticinema.com tel. 0541605176;).

A proposito di terra dei motori, domenica pomeriggio a partire dalle 17.00 in Viale Ceccarini ci sarà la presentazione delle squadre di minimoto e miniGP della scuola RXP – Race For Passion – di Luca Pasini e Alessandro Falzone per il campionato 2016 italiano e interregionale che avranno inizio a fine aprile.

Davanti al Victor Pub si potranno ammirare 11 minimoto, 3 moto GP, 3 moto GP storiche. Per gli appassionati, da non perdere i modelli originali di minimoto appartenuti ai campioni della MotoGP. La scuola RXP avvicina i bambini alla disciplina delle minimoto, formandoli a livello tecnico e pratico e guidandoli nel percorso che va dalle minimoto alle mini GP, per proseguire poi nelle ruote alte. Tra i “pilotini” del team c’è anche Mattia Falzone, vice campione italiano minimoto e campione europeo 2014.

Si chiude in bellezza domenica sera con Sabrina Impacciatore che sarà “Venere in pelliccia” allo Spazio Tondelli.

La bella stagione 2015/2016 chiude il suo cartellone di prosa con un grande omaggio al teatro. Ad appena dieci giorni dalla prima nazionale, domenica 10 aprile è in programma allo Spazio Tondelli di Riccione Venere in pelliccia (ore 21, biglietto 15 euro), spettacolo interpretato da una delle attrici più eclettiche della scena italiana.

A dividere il palco con lei è Valter Malosti, attore e regista che per primo in Italia si confronta con l’acclamatissimo testo di David Ives portato al cinema da Roman Polanski: una pièce del 2010 che ha letteralmente stregato Broadway facendo incetta di riconoscimenti ai Tony Award di New York e ai più prestigiosi premi teatrali nordamericani.

Info: tel. 320 0168171 (lunedì-venerdì, ore 10-13). Biglietteria Spazio Tondelli: nel giorno dello spettacolo, dalle 18.