Vittoria per Emanuele Ansaloni a Montecosaro

11
La vittoria di Emanuele Ansaloni (foto di Stefano Ballandi)

Doppietta con Marco De Angeli 2°. Sesta vittoria stagionale per #inEmiliaRomagna Cycling Team

EMILIA ROMAGNA – Continua il fantastico 2021 di #inEmiliaRomagna Cycling Team, che domenica 5 settembre ha colto la sesta vittoria stagionale. A conquistarla è stato Emanuele Ansaloni, 21enne (classe 2000) di Molinella (Bo), che si è aggiudicato in solitaria il 24° Trofeo SS Addolorata a Montecosaro (Mc).

Per Emanuele Ansaloni è la prima, meritatissima, vittoria su strada tra gli Under 23 (aveva vinto la kermesse Gabicce Mare sotto le stelle, una tipo-pista, nel 2019), in una giornata trionfale per il team che festeggia una doppietta con il secondo posto di Marco De Angeli.

Per De Angeli, classe 2002, nato a Rimini ma di Montelicciano di Monte Grimano Terme (Pu), è il primo podio nella categoria, alla sua prima stagione tra gli Under 23.

Per il team emiliano-romagnolo, nato nel 2019 e promosso da APT Servizi Emilia Romagna e Consorzio Terrabici, un ordine d’arrivo da ricordare, con ben sei atleti tra i primi dieci: oltre ad Ansaloni e De Angeli, 4° Manuele Tarozzi, 7° Davide Pinardi, 9° Paolo Riva e 10° Andrea Cantoni.

Nel 2021 #inEmiliaRomagna Cycling Team ha conquistato sei vittorie con quattro atleti: due a testa per Manuele Tarozzi (che ha già firmato con Bardiani CSF Faizanè il suo passaggio al professionismo nel 2022) e Davide Dapporto, una per Andrea Cantoni e Emanuele Ansaloni.

LA CRONACA – Gara di 110 km, con arrivo in cima a uno strappo in pavè. A una quarantina di chilometri dalla fine restano davanti in 9, con 4 emiliano-romagnoli: Emanuele Ansaloni, Marco De Angeli, Davide Pinardi e Manuele Tarozzi. Selezione davanti, restano solo in 7 con i 4 di #inEmiliaRomagna Cycling Team ancora presenti in superiorità numerica, ma dovendo confrontarsi con avversari davvero forti come Ciuccarelli e Carboni (Biesse Arvedi) e Di Genova (Montegranaro).

A una ventina di chilometri dall’arrivo Ansaloni guadagna circa 15″, dietro si forma un quartetto: Ciuccarelli e Di Genova guidano l’inseguimento, ma Tarozzi e De Angeli sono ottimi stopper incollati alle loro ruote.

Ansaloni non demorde e mantiene alcune decine di secondi di vantaggio fino a 5 km dalla fine, quando gli inseguitori non hanno più energie sufficienti per cercare di staccare i suoi compagni che continuano a fare buona guardia.

A 5 km dall’arrivo il vantaggio di #Ansa è di 1’10”: per lui è fatta!

Ansaloni può pregustare una fantastica vittoria, con 2’30” di vantaggio sugli inseguitori, anticipati da un superlativo Marco De Angeli (al primo anno da U23) per concludere una bellissima doppietta. 4° Tarozzi, 7° Pinardi, 9° Riva (anche lui primo anno) e 10° Cantoni a chiudere un incredibile successo per il team con 6 ragazzi nei primi 10.

Per seguire l’attività del team #InEmiliaRomagna Cycling Team sui social network e rimanere aggiornati sulle novità, cercare @inemiliaromagnacyclingteam su Facebook e instagram.