VII Giornata di Campionato Serie B: vittoria interna per la GEETIT Pallavolo Bologna

33

BOLOGNA – GEETIT PALLAVOLO BOLOGNA – KRIFI CAFFE’ 4 TORRI FE
3-1 (25-18; 20-25; 26-24; 25-23) | VII GIORNATA Serie B Girone D

Quarta vittoria consecutiva per la GEETIT Pallavolo Bologna che, in una Pallavicini ancora una volta sold out, batte 3 a 1 Ferrara e continua la cavalcata verso la zona calda della classifica. È senza ombra di dubbio un momento magico per i rossoblù che, dopo l’ultimo punto messo a terra dal palleggiatore Govoni, si sono fermati, giustamente, in mezzo al campo a festeggiare insieme ai propri tifosi.
La partita, va detto, da un punto di vista tecnico non è stata di grandissimo livello, ma l’andamento dei set e, soprattutto, i punteggi di alcuni parziali (il terzo set vinto in rimonta 26-24) hanno, comunque, regalato grandissime emozioni.
Con un attacco di squadra leggermente in difficoltà (grazie soprattutto alla prestazione difensiva degli avversari) è stato il servizio (12 ace) ed il muro (10 punti) a dare una spinta positiva fondamentale per la vittoria dei ragazzi di coach Andrea Asta. Come nelle scorse settimane, anche ieri il coach ha dovuto fare affidamento ad alcuni elementi della panchina (De Leo, Castelli, Marcoionni e Sabbioni) confermando, così, la crescita individuale di tutti i ragazzi della GEETIT Pallavolo Bologna.
Spiccano i 31 punti di Bartoli, con ben 5 ace messi a segno dall’opposto rossoblù e la buona prova a muro di capitan Spiga (per lui 4 punti in questo fondamentale).

La parola passa all’allenatore in seconda rossoblù, Marco Generali:
“Quella di sabato è stata una partita un po’ strana. Si è, finalmente, rivissuta quella magica atmosfera tipica di un derby emiliano.
Abbiamo faticato in ricezione nonostante la qualità del servizio ferrarese non fosse così alta mentre, in attacco, siamo andati meglio su ricezione staccata da rete rispetto a quella perfetta.
Siamo stati attenti in fase di muro/difesa e ciò ci ha permesso di mettere in pratica quello che avevamo deciso di fare in fase di studio, realizzando ben 10 muri punto. Siamo stati bravi anche al servizio, mettendogli la giusta pressione che li ha fatti incorrere in una quantità di errori importante (29).
Ho apprezzato molto l’ingresso di quasi tutti i giocatori provenienti dalla panchina. Hanno saputo dare il proprio contributo permettendoci, così, di recuperare e svoltare dinamiche e situazioni di grande difficoltà. Questo, per una squadra con le nostre ambizioni, vuole dire davvero tanto. Se devo fare un nome per la gara di ieri, credo debba essere sottolineata la prestazione di Bartoli che ha messo a terra il 50% dei palloni”.
Per finire un commento della Presidente Elisabetta Velabri:
“Anche se la partita è stata un po’ troppo sofferta, sono molto contenta perché, cinicamente, in questo momento la cosa più importante era portare a casa tre punti fondamentali per la nostra classifica. Dopo questa gara, l’allenatore ha materiale su cui lavorare in settimana durante gli allenamenti”.
Prossimo appuntamento a La Spezia Sabato 7 Dicembre alle ore 18.
TABELLINO:
GEETIT Pallavolo Bologna: Dorio, Bortolato 9, Sabbioni, De Leo 5, Govoni 2, Bartoli 31, Spiga 7, Morelli, Marcoionni 1, Scalorbi, Dombrovski 3, Castelli 3, Lodi 6, Poli. All. Asta
KRIFI CAFFE’ 4 Torri Ferrara: Bristot, Biondi, Ruffo, Morelli, Spagnol 17, Zambelli 5, Grazzi 6, Ballerio 9, Bertoli, Masotti 7, Smanio 14, Bragatto 8, ceban, Martello. All. Zambelli