Via Lagazzi: il Comune realizzerà il collegamento di via Lagazzi con la rotatoria su via Emilio Lepido e via Viazza in Martorano.

4
via Lagazzi panoramica

PARMA – Migliorare la viabilità nella frazione di San Prospero, attraverso la realizzazione, da parte del Comune di Pama, del collegamento tra via Lagazzi, la rotatoria su via Emilio Lepido e strada Viazza in Martorano: è questo l’obiettivo del Comune, grazie ad un’integrazione alla convenzione che era stata sottoscritta con il precedente soggetto attuatore proprietario dell’area, società oggi in liquidazione.

Infatti, a seguito del fallimento del soggetto attuatore del comparto di San Prospero, soggetto che avrebbe dovuto realizzare la bretella come opera di urbanizzazione, il Comune si è fatto portatore delle istanze dei residenti e stipulerà una integrazione alla precedente convenzione con il curatore fallimentare.

Nelle modifiche alla convezione si stabilisce la cessione a titolo gratuito da parte del curatore fallimentare al Comune del terreno necessario a realizzare l’infrastruttura, l’impegno del Comune a farla ed anche l’impegno dell’eventuale soggetto attuatore, che dovesse subentrare al fallimento, a corrispondere al Comune il risarcimento legato alle opere viabilistiche attuate.

Si tratta di un risultato estremamente importante spiega l’Assessore alle e Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche, Michele Alinovi, che sblocca una situazione paradossale, con prospettive concrete di miglioramento della viabilità nella frazione. “Il completamento viario tra via Lagazzi e la rotatoria, situata all’incrocio tra via Emilio Lepido e strada Viazza in Martorano, permetterà, infatti, di rendere il traffico più scorrevole sulla via Emilia, riducendo i flussi automobilistici su via Quingenti, oltre a mettere in sicurezza il centro della frazione di San Prospero. Rispondiamo, in questo modo, ad una richiesta, reiterata nel tempo da parte dei residenti dalla frazione di San Prospero”.