Vaccini, diretta social del Sindaco con i pediatri per rispondere ai dubbi dei genitori sulla vaccinazione dei bambini

46

Lunedì 17 gennaio, dalle 18, sulle pagine Facebook di Sindaco e Comune e sul canale YouTube del Comune di Bologna

BOLOGNA – Un confronto social per fugare dubbi e preoccupazioni sulla vaccinazione dei più piccoli. È l’iniziativa lanciata dal sindaco Matteo Lepore insieme ad Ausl e Policlinico Sant’Orsola, per sensibilizzare e invitare le famiglie a vaccinare i propri figli.

L’iniziativa prevede due incontri, lunedì 17 e lunedì 24 gennaio a partire dalle 18, che si terranno in diretta sui canali Facebook del Sindaco (https://www.facebook.com/matteoleporeComuneBo) e del Comune di Bologna (https://www.facebook.com/comunebologna), sul canale YouTube del Comune (https://www.youtube.com/c/comunedibologna) e sulle pagine social delle organizzazioni che partecipano all’iniziativa.

Nel primo dei due appuntamenti il sindaco Lepore si confronterà con il direttore di pediatria d’urgenza del Policlinico Sant’Orsola Marcello Lanari, insieme ad altri ospiti, dalla psicologa vicepresidente dell’Ordine Luana Valletta, ad alcuni genitori.

Mentre al secondo incontro parteciperà la dott.ssa Chiara Ghizzi, direttrice della Pediatria dell’Ospedale Maggiore, insieme alla psicologa Giulia Boulares, professionisti ed Onlus attive sui temi socio-sanitari, che hanno da subito offerto la propria disponibilità per contribuire alla campagna di informazione sui vaccini.

I genitori e i ragazzi possono inviare domande all’indirizzo: dilloalsindaco@comune.bologna.it fino all’inizio di ogni diretta.

“Nelle interlocuzioni che queste settimane ho avuto con diversi genitori – spiega Leporeho riscontrato la necessità di maggiore chiarezza anche tra chi, pur consapevole degli effetti positivi del vaccino per la comunità, è legittimamente preoccupato per la salute dei propri bambini. Da qui l’idea di creare delle ulteriori occasioni di informazione con professionisti ed esperti. In questi giorni c’è stata una bella mobilitazione da parte di diverse categorie, dai pediatri che hanno messo a disposizione il loro tempo libero per contribuire alla campagna di informazione sui vaccini, all’Ordine degli psicologi, alle tante associazioni che in queste ore si stanno mobilitando per condividere contenuti informativi ed offrire la propria esperienza. Continueremo insieme a supportare le diverse campagne ed iniziative – conclude il Lepore – perché il vaccino è la cura e ogni iniziativa che aiuta a comprenderne meglio l’efficacia va sostenuta”.

Oltre a Comune di Bologna, AUSL Bologna, Policlinico S. Orsola–Malpighi, l’iniziativa è sostenuta dalle Onlus Bimbo tu, Ageop, Piccoli grandi Cuori, Fanep, Glucasia, Passopasso, Agd Bologna ODV, Biblios, Clown 2.0, Asmallergia, Didì.