Uno scrigno sotto l’Albero per i sogni dei bambini

26

PARMA – Ha preso il via giovedì 10 dicembre la novità natalizia di quest’anno dedicata ai più piccoli: una cassetta ai piedi dell’albero di Natale in piazza Garibaldi che raccoglierà i “sogni” dei bambini delle scuole primarie della nostra città e provincia.

Fino al 6 gennaio lo scrigno sarà pronto a ricevere i disegni e le rappresentazioni di desideri, pensieri e sogni per l’anno 2021, soprattutto dei più piccoli, che vorranno lasciare, nella cassetta rossa sotto l’Albero, il loro messaggio di speranza per la Città.

Tutti i “sogni” raccolti diventeranno, dopo l’Epifania, una mostra in città visitabile da tutti per accogliere e condividere gli sguardi dei bambini su questo tempo.

“In questo momento difficile – hanno sottolineato l’assessore alle Attività produttive e Commercio Cristiano Casa e l’assessora a Educazione ed Innovazione Tecnologica Ines Seletti presenti, insieme al sindaco Federico Pizzarotti, al momento di apertura dell’iniziativa abbiamo bisogno di vivere il Natale nella sua essenza più vera, riscoprendolo in particolare attraverso i pensieri dei nostri bambini, che rappresentano lo sguardo verso il futuro dal quale attingere speranza e coraggio per la nostra ripartenza”.