Università di Parma: al via domani i Corsi di formazione per una scuola inclusiva a tutela degli alunni con disabilità

13

Alle 15 inaugurazione dei Corsi per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico. L’organizzazione è del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma

PARMA – Lunedì 16 novembre, alle 15, si terrà l’inaugurazione dei Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità. I Corsi, attivati quest’anno per la prima volta presso l’Università di Parma, sono organizzati dall’Unità di Educazione del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali-DUSIC dell’Ateneo di Parma.

All’inaugurazione interverranno Paolo Andrei, Rettore dell’Università di Parma, Sara Rainieri, Pro Rettrice alla Didattica e Servizi agli studenti, Diego Saglia, Direttore del Dipartimento DUSIC, Marco Mezzadri, Delegato per la Formazione Insegnanti, Stefano Versari, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna, Maurizio Bocedi, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Parma, e i Dirigenti Scolastici Reti Territoriali Parma Andrea Grossi e Ciro Marconi. Parteciperanno all’incontro Roberta Caldin, Direttrice Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna, Luigi D’Alonzo, Presidente della Società Italiana di Pedagogia Speciale, Dario Ianes, Co-Fondatore Centro Studi Erickson, Maja Antonietti, Vice-Direttore Vicario dei corsi, e i coordinatori dei corsi Dimitris Argiropoulos, Andrea Giacomantonio e Andrea Pintus.

Gli interventi saranno coordinati dal Direttore dei corsi Paolo Calidoni, del Dipartimento DUSIC dell’Università di Parma.

I Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità rispondono a un’elevata domanda del territorio, dove operano molti insegnanti ancora privi del titolo, nell’intento di garantire i diritti di tutti gli alunni con una scuola inclusiva di qualità. I corsi sono autorizzati dal Ministero dell’Università e della Ricerca, a seguito di accordo con la Direzione Scolastica Regionale e il Comitato Regionale di Coordinamento Interuniversitario, e grazie alla Convenzione con le Istituzioni Scolastiche della Provincia di Parma per lo svolgimento dei tirocini.

Alla selezione per i posti autorizzati disponibili (35 per il corso per insegnanti nella scuola dell’infanzia, 35 per la scuola primaria, 70 per la secondaria di primo grado e 70 per la secondaria di secondo grado) hanno partecipato circa 1500 candidati. Le prove di ammissione si sono svolte a ottobre e i Corsi dell’Università di Parma sono tra i primi a partire in Italia.

L’incontro potrà essere seguito via Teams collegandosi al link disponibile sul sito dell’Ateneo.