Una Notte in Biblioteca – Appuntamento per i più piccoli in biblioteca a Gambettola

17

GAMBETTOLA (FC) – “Pronti a passare con noi una notte speciale in biblioteca?” Questo è l’invito che la Biblioteca Comunale di Gambettola rivolge ai bambini nella fascia d’età dalla seconda alla quinta elementare. Sabato 3 dicembre si terrà infatti l’appuntamento con “Una notte in biblioteca” l’evento che a partire dalle ore 20.00 nei locali posti al primo piano del Centro Culturale “F. Fellini” in Corso Mazzini, 73, ospiterà i piccoli partecipanti, accolti dai bibliotecari e dagli operatori per trascorrere una notte tra libri, laboratori e cinepopcorn.
L’iniziativa è organizzata in collaborazione con “Koiné Soc. Coop. Onlus” e con i Comuni di Savignano sul Rubicone e Roncofreddo, ove si svolgeranno iniziative analoghe nelle domeniche successive, e con il Contributo della Regione Emilia-Romagna ai sensi della L.R. n. 18/2000.

“La Biblioteca comunale continua a promuovere nuove attività e servizi per tutte le fasce di età dei nostri utenti – spiega l’assessora alla cultura Serena Zavalloni – Questa nuova iniziativa serve a far conoscere la Biblioteca soprattutto alle e agli utenti più piccole/i e a viverla in maniera originale e accogliente. Intanto stiamo proseguendo anche con le attività pensate per le lettrici e i lettori più grandi, come il neonato Gruppo di Lettura e i prossimi incontri con gli autori che si terranno a partire dal mese di dicembre. Sono tutte iniziative fondamentali per avvicinare al libro e alla lettura e in particolare alla Biblioteca comunale, intesa come spazio di conoscenza e di socialità, luogo a disposizione della cittadinanza”.

Questo il programma di “Una notte in biblioteca”: alle 20.30 iniziano le varie attività con il laboratorio fisico proposto da Giulia Baldassarri; alle 22.00 spazio al Cinepopcorn e alle 23.30… tutti a nanna!
Al risveglio, la domenica mattina alle 7.30: “io ho sognato che….” e alle 8.00 colazione per tutti.

È necessario portare: sacco a pelo, cuscino, spazzolino e dentifricio, asciugamano, pigiama e torcia elettrica.
La partecipazione è gratuita, ma i posti sono limitati ed è quindi necessaria la prenotazione al n. 333 323 8121.