Un cammino fotografico lungo il Savio

15

Al Museo dell’Ecologia una mostra sul fiume che attraversa Cesena

CESENA – Da mercoledì 2 novembre al prossimo 31 dicembre il Museo dell’Ecologia (via Pietro Zangheri, 6) ospiterà il percorso espositivo “Savio – 12 mesi lungo il fiume”, che è anche il titolo di un ambizioso progetto curato dal “Gruppo Fotografico 93 A.P.S.” che sarà completato sempre entro la fine dell’anno. Si tratta di un’avventura originale e inedita, della durata di 12 mesi (da gennaio a dicembre), durante i quali gli autori percorreranno l’intero corso del Fiume Savio, partendo dalla foce e risalendo lentamente fino alla sorgente.

Scopo del progetto è mettere in luce l’identità, nella sua interezza, del Fiume Savio: la molteplicità dei suoi aspetti nelle stagioni; il carattere, colori e forme dell’ambiente; il rapporto con la popolazione. Il progetto è diventato un lungo “cammino” di fotografia, attraverso scenari mutevoli nel divenire dei chilometri e delle stagioni. È un cammino fatto a piedi, con uscite pianificate mensilmente per osservare e vivere i luoghi del Fiume, provando a comprendere come possa coesistere e relazionarsi con il complesso habitat circostante e come si possa mantenere e tramandare la cultura sociale che ne deriva.

In questa mostra “Work in Progress”, saranno esposti i primi 6 mesi del “Gruppo Fotografico 93 A.P.S.”, con le fotografie da gennaio a giugno 2022. Gli scatti in mostra potranno aggiungere un piccolo tassello alla conoscenza del Savio, con la consapevolezza che questa volta lo sguardo è stato rivolto a  “tutto il Fiume”, “dalla foce alla Sorgente”.

Sarà possibile visitare la mostra dal martedì al sabato dalle 15 alle 18, il sabato mattina dalle 10 alle 13, ogni prima domenica del mese dalle 15 alle 18.