Ultimo incontro online il 10 e dal 12 febbraio al via gli info point di Hera sul porta a porta a Ravenna

32

RAVENNA – Proseguono le attività di Hera per informare sulla nuova gestione porta a porta dei rifiuti in alcune zone residenziali di Ravenna, dove partirà dal 14 marzo, sarà di tipo misto o integrale, a seconda dell’area interessata, e riguarderà complessivamente 17 mila utenze.

Per quasi 15 mila utenze domestiche della zona Ovest della città (Agraria, Zalamella, Nullo Baldini, Lirica e Via Missiroli) la raccolta stradale dei rifiuti urbani sarà trasformata in porta a porta ‘misto’, che prevede la raccolta a domicilio di indifferenziato e organico in giorni e orari prestabiliti e stradale per tutti gli altri rifiuti. Per quasi 2.200 utenze della zona Nord (San Giuseppe, Teodorico, Via Chiavica Romea e Bassette), già servite prevalentemente dalla raccolta integrale, che riguarda di tutti i tipi di materiali (organico, carta/cartone, plastica, vetro e indifferenziato), è previsto invece un adeguamento dei contenitori e alcune piccole variazioni del calendario, che partirà sempre il 14 marzo.

Per tutte le zone sopra elencate ci sarà una grande novità: le lattine andranno raccolte assieme alla plastica, mentre il vetro andrà raccolto separatamente.

Ultimo incontro online il 10 febbraio

Per avere maggiori informazioni sulla modifica del sistema di raccolta rifiuti per giovedì 10 febbraio dalle ore 18.30 alle 20.00 è previsto il secondo ed ultimo incontro in modalità online: ci si potrà collegare da casa (con computer tablet o cellulare), al sito www.gruppohera.it/direttaravenna dove sono pubblicate le informazioni per accedere ai meeting.

La consegna a domicilio dei kit per il porta a porta

Da fine gennaio personale incaricato da Hera (identificabile da apposito tesserino di riconoscimento), sta consegnando alle singole famiglie il kit standard per la raccolta differenziata, composto dal calendario, che riporta le giornate di raccolta e le informazioni/regole sul servizio, e dai contenitori, il cui numero e grandezza sono già calcolati in base ai componenti del nucleo familiare, dichiarati all’interno del contratto TARI: solo i titolari di quest’ultimo potranno ritirare i materiali.. Se ritirati da persona delegata è necessario utilizzare il modulo allegato alla lettera inviata a tutte le utenze coinvolte o scaricabile dal sito del Gruppo Hera, nella sezione “Ambiente” indicando il Comune di residenza. Per la consegna casa per casa gli operatori Hera saranno dotati di un tesserino nominativo e non chiederanno mai né di entrare in casa né denaro. Per essere certi che si tratti di un incaricato Hera è possibile chiamare il Servizio Clienti Hera al numero verde gratuito 800.999.500 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18).

Alle attività saranno consegnati i contenitori definiti in base al tipo di utenza e alle verifiche effettuate.

Punti di ritiro dei contenitori

I cittadini non presenti al momento della consegna, troveranno in buchetta un coupon con il quale ritirare il kit di raccolta presso i seguenti punti di distribuzione.

-Per 5 sabati consecutivi, dal 12 febbraio al 12 marzo compreso, è a disposizione un info point (dove sarà possibile anche ritirare i contenitori) dalle 8.30 alle 12.30 presso il Parcheggio Coop Faentina in Piazzale Pietro Nenni 1.

-Dal 28 febbraio al 3 aprile sarà possibile ritirare i contenitori all’interno del CinemaCity, presso il locale dietro il ristorante “America Graffiti”. Il punto di ritiro sarà aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17 alle 21 e il sabato e domenica dalle 16 alle 20.

-Dal 4 aprile sarà possibile ritirare i contenitori anche presso le stazioni ecologiche del territorio comunale, dove è possibile richiedere la compostiera, ritirabile gratuitamente se utilizzata in alternativa alla raccolta dell’organico; tale opzione dà diritto ad uno sconto di 5 euro/anno per ogni componente del nucleo familiare (sconto 10 euro/anno per utilizzo di una concimaia).

I canali di contatto Hera dedicati ai nuovi servizi

Per richieste specifiche o per chiarimenti sull’avvio dei nuovi servizi, contattare la mail dedicata differenziataravenna2021@gruppohera.it, il numero del Servizio Clienti Hera 800.999.500 per le famiglie o 800.999.700 per le attività (numeri verdi gratuiti, attivi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18). Per informazioni e segnalazioni sono inoltre disponibili l’apposita sezione del sito https://www.gruppohera.it/assistenza/casa/ambiente/la-raccolta-nel-tuo-comune dove, selezionando il Comune di Ravenna, è possibile visualizzare e scaricare lettera informativa, planimetria di dettaglio, calendari, FAQ (risposte alle domande più comuni) e l’app di Hera Il Rifiutologo, scaricabile gratuitamente per iPhone/iPad e Android – oggi integrata con Alexa, l’intelligenza artificiale di Amazon – su www.ilrifiutologo.it, e grazie alla quale dal 14 marzo in poi si potranno verificare nel dettaglio tutte le vie interessate dal porta a porta.