TV/FILM Rights Centre, la nuova area business a Bologna Children’s Book Fair

24

Una nuova area dedicata ai professionisti dell’audiovisivo sarà inaugurata alla prossima edizione della Bologna Children’s Book Fair, la fiera mondiale dell’editoria per ragazzi

BOLOGNA – La 61ª edizione di Bologna Children’s Book Fair (BCBF) – la più importante fiera internazionale dell’editoria per bambini e ragazzi – si terrà a BolognaFiere dall’8 all’11 aprile 2024. Ogni anno riunisce le figure professionali più importanti del settore da tutto il mondo: 1456 gli espositori e 28.894 i visitatori nell’edizione 2023; al suo interno include due brand extension, gli eventi Bologna Licensing Trade Fair/Kids (BLTF/K) per i marchi del settore ragazzi, e BolognaBookPlus (BBPlus), organizzata in collaborazione con AIE – Associazione Italiana Editori, dedicata all’editoria generalista. BCBF è il luogo ideale per i professionisti dell’industria audiovisiva per trovare le prossime properties ispirate ai libri, da sviluppare in serie televisive e film per bambini e ragazzi e per il target family.

Per rafforzare questo legame vitale tra i due mondi, BCBF lancia nel 2024 il nuovo Tv/Film Rights Centre, un’area business per accogliere i produttori audiovisivi e facilitare il networking con il mondo dell’editoria per una maggiore proposta book-to-screen.

In questa prima edizione il Tv/Film Rights Centre avrà posti limitati e offrirà numerosi vantaggi per i produttori che si registreranno, aumentando esponenzialmente le opportunità di promuovere le proprie properties televisive/cinematografiche nel mondo editoriale. Il progetto vedrà infatti il coinvolgimento di tutti gli editori di BCBF, che riceveranno una scheda informativa dei produttori registrati.

I produttori saranno inseriti nel catalogo ufficiale di BCBF, con la possibilità di consultare a loro volta il database degli editori e dei visitatori professionali registrati alla Fiera, e di accedere al servizio Bologna Global Rights Exchange, la piattaforma digitale per il business del copyright.

Una business lounge dedicata, situata in una posizione strategica nel cuore dei padiglioni della Fiera, sarà a disposizione degli iscritti per organizzare incontri, ricevere assistenza e partecipare alle attività di matchmaking, promosse dall’organizzazione tra editori e produttori televisivi e di film. Per migliorare il matchmaking tra editori e produttori audiovisivi, sono in fase di sviluppo ulteriori strumenti, che verranno presto annunciati.

Inoltre, il 10 aprile è atteso un ricco calendario di conferenze sul settore audiovisivo, nel contesto della quarta edizione degli International Kids Licensing Days – il programma di conferenze sulle ultime tendenze dei contenuti per bambini.

Per richiedere informazioni e/o prenotare il proprio slot all’interno della nuova area, si può scrivere a Licensing@bolognafiere.it entro il 23 febbraio.

Per maggiori informazioni

licensing@bolognafiere.it

https://www.bolognachildrensbookfair.com/