Tutti in torre! Storie e suoni su e giù per la Ghirlandina

107

Domenica 12 marzo alle 14.30 e 16.30 visita teatralizzata nel simbolo di Modena

ghirlandina visita teatralizzata attori e scaleMODENA – Scoprire la Ghirlandina, la torre simbolo di Modena, grazie a una visita teatralizzata gratuita, previo pagamento dell’ingresso (3 euro per la sola torre, 6 euro il biglietto unico per tutto il Sito Unesco). È quello che potranno fare i visitatori nel pomeriggio di domenica 12 marzo in due repliche, alle 14.30 e alle 16.30, per accogliere un maggior numero di partecipanti. Per ogni turno ne saranno accolti massimo 25, dunque la prenotazione è obbligatoria (durante gli orari di apertura della Torre: tel. 059 2032434, o via mail torreghirlandina@comune.modena.it).

ghirlandina visita teatralizzata pubblico e scaleIl pubblico sarà accompagnato da una guida di Archeosistemi, che spiegherà in forma di racconto alcuni aspetti della storia della torre. Poi, durante la salita, i visitatori incontreranno in più momenti gli attori, e ascolteranno storie con inserti cantati, legati sia ad aspetti e vicende curiose legate alla Ghirlandina, sia alla particolare condizione che sta vivendo… e cioè di far parte di un gruppo che lentamente sta salendo e poi scenderà all’interno di una torre. Sarà, infatti, utilizzato tutto lo spazio a disposizione: non solo le sale della Secchia Rapita e dei Torresani dove il pubblico potrà raggrupparsi, ma anche, e soprattutto, la scala.

Vedere una scena guardando in su, con gli attori posizionati lungo gli scalini, o guardando in giù una volta saliti, renderà esplicito il significato di “torre” che etimologicamente “toglie, allontana, leva in alto”, favorendo nel frattempo una percezione insolita e profonda della costruzione.

La storia della Ghirlandina fonderà nel racconto l’aspetto serio di una costruzione fatta per dimostrare potere e difendere la città, con quello ludico che, oggi come in passato, continua a stimolare fantasia, curiosità ed emozioni in chi sale i suoi gradini.