Trasporto pubblico scolastico Cesena e Mercato Saraceno, servizio aggiudicato dalla cooperativa CO.E.R.BUS

11

CESENA – Il servizio di trasporto scolastico degli alunni della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado dei Comuni di Cesena e di Mercato Saraceno, relativamente ai prossimi tre anni scolastici (2021-2022, 2022-2023 e 2023-2024) è stato affidato tramite gara europea a un nuovo operatore per un ammontare complessivo di 2.484.770,00 euro.

Si tratta di CO.E.R.BUS., Cooperativa Emilia Romagna Autobus con sede a Lugo (Ravenna), consorzio che al suo interno comprende: Autoservizi Casadei di Casadei Enrico & C. S.A.S., CR Bus Forlì-Cesena Società Cooperativa, A.R.C.A. Srl Rossi Group Snc di Rossi Paolo & C, Autonoleggio D’Altri Cristian e C. S.A.S., Ricci bus Srl, Gem autoservizi Snc di Rocchi G. e Mazzotti M., Saf bus Snc di Panzavolta Andrea e Valbonesi Giuseppe, SAR Ranchio Srl.

Il nuovo operatore, selezionato sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ottiene un appalto di tre anni, rinnovabili per ulteriori due anni scolastici, e servirà giornalmente oltre 480 studenti distribuiti in 24 diversi plessi scolastici tra materne, elementari e medie, e che copre 17 itinerari, suddivisi in corse di andata, ritorno e ritorno pomeridiano.

“A poche settimane dall’avvio del nuovo anno scolastico – commenta l’Assessora alla Mobilità sostenibile e Viabilità Francesca Lucchi – siamo al lavoro per assicurare alle famiglie e agli studenti tutti i servizi necessari. Tra questi c’è il trasporto pubblico scolastico ormai da quasi due anni al centro di un’ulteriore e necessaria riorganizzazione che risponda ai bisogni emersi in piena pandemia da Covid-19. Proprio a questo proposito, al nuovo operatore – che dovrà garantire un servizio sicuro e puntuale – è richiesta anche una attività giornaliera di igienizzazione e sanificazione dei mezzi”.