Torneo Open Internazionale di Scacchi “Parma, città della Cultura 2020-2021”

15

emilia-romagna-news-24PARMA – Inizia venerdì 14 maggio il Torneo Open Internazionale di Scacchi “Parma, città della Cultura 2020-2021”.

Dopo decenni di assenza anche a Parma un evento di alto livello.

Ai nastri di partenza 50 giocatori con in testa il Maestro Internazionale Alessio Boraso e il Maestro FIDE Nicholas Paltrinieri. A seguire una folta pattuglia di Maestri, Candidati Maestro, categorie nazionali e molti giocatori non ancora qualificati tra cui diversi esordienti e giovanissimi alla loro prima esperienza.

Presente anche Dario Brini di Bologna, attualmente il più forte under 12 in Italia già Campione Italiano della sua fascia di età.

Il torneo, organizzato dalla ASD Scacchistica Parmense si svolge a porte chiuse nei giorni 14/15/16 maggio con tutte le sicurezze sanitarie previste dai protocolli della Federazione Scacchistica Italiana.

La realizzazione di questo evento, possibile in quanto di “preminente interesse nazionale”, è stata possibile grazie alla disponibilità del Circolo Rapid che ha messo a disposizione la sua struttura.

La ASD Scacchistica  Parmense organizzando questo evento, a cui il Comune di Parma ha concesso il Patrocinio, ha voluto dare un forte segnale di ripresa dell’attività sportiva fortemente penalizzata dalla pandemia. Per oltre un anno, infatti, l’attività scacchistica nazionale e internazionale è stata completamente paralizzata con un danno irreparabile soprattutto per i giovanissimi che si affacciavano per la prima volta all’attività agonistica.