Torna la didattica al Museo, appuntamenti domenicali dal 25 ottobre al 20 dicembre

23

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – “Un museo non può affidare la propria funzione educativa ad una fruizione basata sulla pura e semplice contemplazione delle opere, ma deve essere in grado di sviluppare e trasmettere dati, informazioni e notizie sulle proprie collezioni a coloro che entrano a vario titolo e in modo diverso a contatto con esso. Ed è questo l’obiettivo delle Domeniche a Palazzo, una serie di percorsi guidati per bambini e famiglie”. Così l’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi commenta questa nuova edizione della didattica al Museo, che quest’anno prenderà il via domenica prossima 25 ottobre.

Il percorso didattico è rivolto a bambini dai 6 ai 10 anni e avrà una durata di un’ora circa, con un numero massimo di dieci bambini, prevedendo due repliche. La prenotazione sarà obbligatoria sino ad esaurimento posti telefonando al numero 0523- 492658 o scrivendo all’indirizzo mail info.farnese@comune.piacenza.it. Tutti i partecipanti dovranno indossare le mascherine e seguire le regole del distanziamento. Il costo del biglietto di accesso è di due euro.

Si parte con “Mostri scacciamostri”, uno speciale dedicato ad Halloween. Attraverso la lettura di una fiaba che prende spunto da due sculture romaniche conservate presso i Musei civici di Palazzo Farnese, si entrerà nel mondo fantastico dei mostri che da sempre popolano l’immaginario umano e che in qualche modo possiamo considerare alleati nello sforzo di allontanare le nostre più profonde paure. Previsti due incontri, uno alle 10 e uno alle 15.

Si proseguirà domenica 8 novembre con “Viaggiare che fatica!”. Tra i preziosi mezzi della collezione delle Carrozze i ragazzi conosceranno il tema del viaggio tra Settecento e Ottocento. Sono previste due repliche nei seguenti orari: 15 e 16.30. Il 15 novembre sarà la volta di “Invito a Palazzo”, dove i bambini impareranno, attraverso l’osservazione di alcuni dipinti, come dame e cavalieri si vestivano a corte: due le repliche, alle 15 e alle 16.30. Domenica 22 novembre avrà luogo “In viaggio con Rodari”: attraversando la collezione delle Carrozze e l’evoluzione del modo di viaggiare, i bambini avranno modo di incontrare alcuni tra i più rappresentativi personaggi di Gianni Rodari, di cui ricorre quest’anno il centenario della nascita. Due gli incontri, alle 15 e alle 16,30.

Domenica 29 novembre sarà la volta di “Animali ed arte”, ovvero la ricerca dei dipinti che celano tanti e diversi animali raffigurati dai pittori del tempo, anche se non sempre è facile riconoscerli. “Zucca o carrozza?” è invece il tema dell’incontro di domenica 6 dicembre. La visita si svolgerà nei sotterranei di Palazzo Farnese alla scoperta delle carrozze e del mondo ad essa collegato. Due le repliche, alle 15 e alle 16,30.

Il 13 dicembre i bambini avranno la possibilità di conoscere “Le magie del Fegato etrusco”, specchio della volta celeste abitata da divinità a volte misteriose, a volte anche un po’ buffe. Repliche alle 15 e alle 16.30. Infine, domenica 20 dicembre (repliche alle 15 e alle 16,30) avrà luogo “Un museo da Scrooge”. La visita si svolgerà nei sotterranei di Palazzo Farnese dove i bambini avranno l’occasione di ascoltare la storia di Scrooge e dei fantasmi del Natale.