Torna il Wikipoz al Museo Carlo Zauli di Faenza

4

Sabato 11 e 18 dicembre lo show della rivista Gagarin Orbite Culturali torna con la sua consueta leggerezza, senza prendersi troppo sul serio

FAENZA (RA) – Torna l’11 e 18 dicembre (in due dosi) il Talk show antidepressivo ideato e condotto da Roberto Pozzi, autore comico e vignettista, della rivista Gagarin Orbite Culturali, ospitato anche quest’anno nel piccolo e suggestivo Museo Carlo Zauli e realizzato grazie al contributo del Comune di Faenza, tra argille a seccare e opere di ceramica contemporanea

Diventato ormai un piccolo cult, un format imprevedibile fatto di contenuti, interviste e performance improvvisate che alla maniera di un Late Show statunitense dove si cerca di mettere in luce protagonisti, artisti, gruppi locali o stili di vita innovativi, a km 0, con leggerezza e senza prendersi troppo sul serio.

Nella puntata di sabato 11 Dicembre gli ospiti saranno: Marco Santandrea della Associazione Torre dell’Orologio, autore del libro “Faenza in Un Minuto”, l’esperta di Knitting Elisa Emiliani per parlare della moda dei maglioni di Natale, ossia i “Christmas Jumper”, le guide ambientali Sara Cavina e Sara Zanni con la loro guida “La via dei Gessi e dei Calanchi a piedi” e il cantautore Martino Chieffo che presenta il suo CD d’esordio “Parole Leggere” Ed. Strade Blu Factory. Come sempre satira, sorprese, top-ten improbabili e coinvolgimento del pubblico

Prenotazione obbligatoria ed ingresso consentito solo con Super Green Pass

Attenzione posti Limitati. Info: 3338511042

NB Wikipoz sposta dall’ora dell’aperitivo alla fascia serale

Sabato 11 Dicembre ore 21.00, Museo Carlo Zauli, via Croce 6, Faenza, (RA)

www.gagarin-magazine.it