Temporary Store di Progetto Pulcino Onlus e CuraRE Onlus – Donazione Famiglia Campioli ed OMSO S.p.a (RE)

22

REGGIO EMILIA – Per il secondo anno consecutivo riapre in Via Emilia Santo Stefano 12/F (RE) “La fabbrica degli elfi di Natale”, il Temporary Store che vede uniti Progetto Pulcino Onlus e CuraRE Onlus al cui interno si potranno trovare tante idee originali per i regali del prossimo Natale.

Tutti i proventi saranno devoluti per l’acquisto di nuove attrezzature da destinare al Reparto di Neonatologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Lo scorso anno, con i proventi delle vendite, è stata acquistata una sonda ecografica addominale Philips eL-18_4 mentre, l’obiettivo prefissato quest’anno, sarà l’acquisto di un rianimatore neonatale  – T-Piece – ed un miscelatore  di ossigeno per ciascuno dei posti letto della Terapia Intensiva Neonatale (TIN).

Il primo minuto di vita rappresenta, con ogni probabilità, il momento più pericoloso che ogni essere umano deve affrontare durante la propria esistenza ed è definito “golden minute” proprio per sottolineare l’importanza di questa delicata fase durante la quale avvengono determinati processi fisiologici fondamentali che consentono il passaggio dalla vita fetale a quella post-natale. Si calcola che, al momento della nascita, nel 90% circa dei neonati questo passaggio avviene senza difficoltà ma, nel 10% è richiesta una qualche forma di assistenza mentre, nell’1% dei casi, è necessaria una rianimazione avanzata. I respiratori T-Piece sono fondamentali per garantire una ventilazione controllata nei neonati al fine di evitare il danno polmonare cronico indotto dall’utilizzo di pressioni e volumi eccessivi.

A queste strumentazioni – di cui verranno dotati i posti letto della TIN – si aggiungerà l’acquisto di Blender, ovvero miscelatori aria/ossigeno.

Il secondo piano del Temporary Store ospiterà l’Associazione Amici dell’Omozzoli Parisetti e vi si potranno trovare stampe, dipinti e libri.  L’Associazione, nata nel 2012, è costituita da cittadini animati dal comune  desiderio  di  vedere  valorizzato e condiviso il patrimonio artistico e culturale dell’Istituto Omozzoli Parisetti, antico pilastro  dell’accoglienza nel Centro Storico della città.  Il 15 dicembre del 1410, Matteo Omozzoli Parisetti fondò l’omonimo Ospedale e da quella data l’Istituto ha rinnovato la propria identità per vincere la sfida del tempo attraverso il miglioramento dell’ospitalità e dei servizi per soddisfare crescenti esigenze diventando oggi casa di riposo per anziani. Oggi la cura della persona non può prescindere dal dialogo con il contesto in cui è inserita e l’Associazione Amici dell’Omozzoli Parisetti è la risposta al bisogno di creazione di questi legami di prossimità.

Il Temporary Store resterà aperto dal 20 novembre al 31 dicembre con i seguenti orari:

lunedì/ venerdì e la domenica: 9.30-12.30 e 15.30-19.30 mentre il sabato ed i festivi orario continuato dalle 9.30 alle 19.30.

Si coglie l’occasione per ringraziare la famiglia Campioli di Reggio Emilia che, in occasione della ricorrenza del decennale dalla scomparsa del caro Milo Campioli, attraverso un’importante donazione, ha reso possibile l’acquisto di un ventilatore meccanico Hamilton T1 che consentirà la ventilazione di neonati e lattanti e potrà anche essere utilizzato durante i trasporti critici di tali soggetti. Inoltre si ringraziano tutti i dipendenti della OMSO S.p.a. che, nella stessa ricorrenza, hanno voluto donare alla Neonatologia un videolaringoscopio di ultimissima generazione dotato di lame monouso di piccolissime dimensioni per agevolare l’intubazione endotracheale dei prematuri più gravi.

Le due strumentazioni sono state consegnate alla presenza del dr. Giancarlo Gargano – direttore del Dipartimento Materno Infantile dell’Ausl –  e del suo staff del Reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale (TIN) dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Alla consegna erano presenti Alfredo e Paola Campioli, Stefano Gialdini e Stefano Oleari (questi ultimi in rappresentanza di tutti i dipendenti OMSO S.p.a) a cui va tutta la nostra riconoscenza e gratitudine oltre a  due membri del Consiglio Direttivo di Progetto Pulcino Onlus.

Sul sito di Progetto Pulcino (www.progettopulcino.org) saranno condivise le iniziative per sensibilizzare la cittadinanza al tema della nascita pretermine e conoscere, seguire e sostenere tutte le attività della onlus.

Per informazioni:

Tel. 0522 1607244

www.progettopulcino.org

www.facebook.com/ProgettoPulcinoOnlus

www.instagram.com/progetto_pulcino_onlus

“La fabbrica degli elfi di Natale”

Riapre il Temporary Store di Progetto Pulcino Onlus e CuraRE Onlus

Il ricavato servirà per l’acquisto di respiratori neonatali