Teatro della Regina: il 6 marzo Angela Finocchiaro porta in scena Il calamaro gigante

11
foto Angelo Redaelli

CATTOLICA (RN) – Dopo l’evento speciale con Umberto Galimberti la stagione teatrale di Cattolica prosegue mercoledì 6 marzo (inizio ore 21) con Il calamaro gigante, la versione per il teatro – con la regia di Carlo Sciaccaluga – del romanzo di Fabio Genovesi con Angela Finocchiaro e Bruno Stori.

Nel libro Fabio Genovesi racconta la vera storia del calamaro gigante e di chi l’ha cercato a dispetto di tutto, come lo scienziato Pierre Dénys de Monfort, Francesco Negri, sacerdote che nel 1663 lascia Ravenna per la Scandinavia raggiungendo Capo Nord, o il capitano Bouyer a capo dell’Alecton che per primo, sulla rotta della Guyana, lo avvista.

Nell’adattamento teatrale si comincia mostrando la vita di Angela: da ragazza tanti sogni e passioni le facevano battere il cuore, ma i binari rigidi della famiglia e della società l’hanno portata a una situazione che è come un boccone amaro incastrato in gola, e non va né su né giù.

Oggi più che mai: tornando a Milano per la cena dell’ufficio, il rientro dei vacanzieri dal mare la blocca in coda verso Roncobilaccio. Maledice tutta quella gente, maledice pure il mare da cui tornano. E ha ancora la bocca aperta, quando un’onda impossibile la porta via, travolgendo e stravolgendo la sua vita, in un vortice fuori dal mondo e dallo spazio, dove si ritrova a girare insieme a un tipo strano e antiquato, Montfort, che arriva da un’altra nazione e un altro secolo, e in comune hanno solo di non sapere come sono finiti lì.

Così inizia il loro viaggio, che onda dopo onda li porterà a vivere le avventure di donne e uomini che invece hanno avuto il coraggio di abbracciare il mare e la vita come un’unica, strabiliante meraviglia.

Vite sconosciute ma fondamentali, incredibili ma verissime, legate dall’aver creduto con tutto il cuore all’esistenza di un animale enorme e lontano dalla normalità che per millenni si è considerato una leggenda: il calamaro gigante.

E se nel mondo esiste il calamaro gigante, allora non c’è più un sogno che sia irrealizzabile, una battaglia inaffrontabile, un amore impossibile.

Per Angela e Montfort, e per chiunque salga a bordo di questo spettacolo, che ci spinge ad andare avanti, o dovunque ci portino i venti e le correnti e le passioni, alla sorprendente, divertente, commovente scoperta delle meraviglie della natura e quindi di noi stessi.

Perchè la storia più incredibile di tutte è proprio la realtà.

Il prossimo appuntamento è in programma giovedì 14 marzo al Salone Snaporaz: in scena la danzatrice e coreografa Ambra Senatore con In cammino.

Teatro della Regina

Ufficio Cinema – Teatro, piazza della Repubblica, 28/29, Cattolica (RN)

Tel. 0541966778 – e-mail: info@teatrodellaregina.it

www.teatrodellaregina.it

Facebook e Instagram: @teatrodellaregina

Informazioni e biglietteria

TEATRO DELLA REGINA

martedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.30, sabato dalle 10.00 alle 13.00

Nelle sere di spettacolo la biglietteria sarà aperta dalle ore 19 e contestualmente verrà interrotta la vendita dei biglietti online.

SALONE SNAPORAZ

Nelle sere di spettacolo a partire dalle ore 20.00

I biglietti degli spettacoli previsti al Salone Snaporaz sono in vendita anche presso la biglietteria del Teatro della Regina nei regolari orari di apertura.

PREVENDITA ONLINE

www.vivaticket.it

Teatro della Regina

Stagione teatrale 2023- 2024

7 novembre – 18 aprile

Mercoledì 6 marzo al Teatro della Regina va in scena

Il calamaro gigante, il romanzo di Fabio Genovesi diventa una piéce

con Angela Finocchiaro e Bruno Stori.