Tappa a Casaglia per il camper trasformato in ufficio mobile comunale

10

Venerdì 4 giugno 2021 alle 9 l’incontro del vicesindaco Lodi con gli abitanti del paese

FERRARA – Appuntamento per venerdì 4 giugno 2021 alle 9 a Casaglia, in via Giovanni Ranuzzi 59, davanti al piazzale del panificio e bottega DeSì, per il camper trasformato in Ufficio mobile del Comune di Ferrara e con la presenza del vicesindaco e assessore con delega alle frazioni Nicola Lodi.

È questa infatti la prima tappa del tour organizzato dall’amministrazione comunale di Ferrara con l’obiettivo di dare ascolto a chi abita nei paesi del territorio comunale e mettere in atto iniziative di riqualificazione e rinascita delle frazioni, in sintonia con quelli che sono i bisogni e i desideri espressi direttamente dalle famiglie residenti.

“Arriviamo per ascoltarvi – ricorda il vicesindaco Nicola Lodidateci tutte le vostre idee e diteci quello che secondo voi serve qui a Casaglia, segnalandoci tutto ciò che occorre per un territorio e per una frazione che da troppo tempo è dimenticata e che vogliamo mettere al centro di questo grande progetto. Voi siete i protagonisti ed è in base alle vostre esigenze che vogliamo programmare gli interventi dell’amministrazione comunale nell’immediato futuro”.

L’arrivo del camper in veste di vero e proprio ufficio mobile è finalizzato a portare a Casaglia, vicino agli abitanti, i servizi dell’Urp-Ufficio relazioni con il pubblico insieme con gli operatori del Centro di mediazione del Comune, che si occupano di promuovere la partecipazione alla vita della comunità locale e che da anni organizzano iniziative e attività di sostegno e mediazione che mirano innanzitutto alla coesione sociale.

“Sono 650 le lettere che abbiamo distribuito nei giorni scorsi ai residenti delle frazioni di Casaglia, Ravalle e Porporana – spiega la responsabile dell’Urp-Ufficio relazioni con il pubblico, Cinzia Graps e con queste tappe sul territorio daremo la possibilità ai cittadini di esporre le loro richieste e di spiegarci ciò che maggiormente serve. I questionari che i residenti hanno ricevuto e compilato saranno una base su cui lavorare, ma il fatto di essere presenti e di avere a disposizione anche un amministratore consente davvero di avere ascolto e di spiegare tematiche che non sempre è facile condensare in poche righe di segnalazione scritta”.

L’apecar con la cassetta di raccolta dei questionari rimarrà comunque posizionata fino a domenica 6 giugno 2021 a Casaglia in via Ranuzzi, di fronte al vecchio distributore di benzina, al confine con il parco giochi del paese.

Casaglia insieme con Ravalle e Porporana sono le prime destinazioni di sosta dell’apecar, che si sposterà poi a Ravalle, da lunedì 7 a domenica 13 giugno 2021, e a Porporana, da lunedì 14 a domenica 20 giugno 2021.

Per info: sito web https://www.conlefrazioni.fe.it, canali social https://www.facebook.com/comuneferrara, https://www.facebook.com/conlefrazioni, e-mail conlefrazioni@comune.fe.it, numero verde 800 959 379 (attivo nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12).