SuperEnalotto: in Emilia Romagna centrati tre “5” da 20 mila euro ciascuno

9

EMILIA ROMAGNA – L’Emilia Romagna va a segno con il SuperEnalotto: nel concorso del 28 luglio, come riporta Agipronews, sono stati centrati tre “5” del valore di 20.691,54 euro ciascuno. La prima giocata vincente è stata convalidata presso l’esercizio di Galleria via Larga 22 a Bologna, mentre la seconda è stata convalidata presso la tabaccheria di via Gobetti 49/A sempre a Bologna. L’ultima, invece, ha premiato la tabaccheria di corso Mazzini 16 a Cervia, in provincia di Ravenna. Il Jackpot, intanto, sale ancora arrivando a toccare i 245,8 milioni di euro – record nella storia del gioco – che saranno in palio nella prossima estrazione. L’ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio 2021, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone (FM) mentre in Emilia Romagna l’ultimo Jackpot centrato risale a settembre 2019, con i 66,3 milioni finiti a Montechiarugolo, in provincia di Parma.