“Stradanove”: un “logo” essenziale, moderno, immediato

28

Il progetto vincitore è un simbolo che “nasce con l’obiettivo della continuità, come più strade che si incontrano e proseguono il loro percorso insieme, come una sola linea”

MODENA – Il logo scelto per Stradanove (www.stradanove.it) è stato giudicato dai promotori del bando essenziale, moderno e immediato. “La ricerca della semplicità stilistica – spiega Diego Morra – è alla base del concetto stesso del progetto Stradanove: una via di incontro, nuova e semplice, che unisca le voci delle nuove generazioni e ne diventi simbolo. Un simbolo che nasce con l’obiettivo della continuità, come più strade che finalmente si incontrano e proseguono il loro percorso insieme, come una sola linea. La costruzione del pittogramma nasce infatti nell’intersezione di forme geometriche semplici. I cerchi vanno a sovrapporsi generando un effetto di continuità di forma. Il pittogramma costruito con la lettera “S” e il numero “9” è anche la sintesi dell’identità e della figura di un ragazzo e una ragazza. Stradanove – aggiunge il vincitore – è un progetto e una realtà concreta che trova la sua identità in un carattere, il Futura PT, deciso, lineare e concreto: un classico che comunica modernità, solidità e riconoscibilità. Visivamente si richiamano le idee di inclusività e community, intesa questa come sistema, composto dall’unione di molteplici unità, in cui i giovani possono ritrovarsi. Il giallo, colore vivace, viene spesso associato all’idea di conoscenza e intelletto. La bicromia giallo-nera è scelta legata alla leggibilità che l’associazione dei colori restituisce. Attraverso l’utilizzo di più cromie viene a generarsi l’effetto ottico che fa risaltare il pittogramma singolo sullo sfondo, andando a generare uno stile visivo decisamente riconoscibile e unico”.

La scelta della nuova immagine segue il recente rinnovamento di contenuti e struttura del portale web “Stradanove”, prevedendo a completamento della “vision” un elemento grafico che riassume valori e obiettivi delle attività di comunicazione e informazione. All’immagine scelta si chiedeva di essere originale, sia nella creatività sia nell’unicità, e di possedere riconoscibilità e versatilità di utilizzo in qualsiasi dimensione senza perdita di leggibilità ed efficacia comunicativa. Inoltre, la proposta doveva soddisfare la necessità di utilizzo su diversi supporti di comunicazione: portale, social, locandine, manifesti, audiovisivi, merchandising e gadget.