SRacing con i Rabaglia a Piacenza

23

Il primo atto del Trofeo 2T, dedicato alle moto a due tempi, scatterà Domenica, sul tracciato emiliano, con Christian che affiancherà il debuttante Samuele

TIZZANO VAL PARMA (PR) – SRacing raddoppia in vista dell’imminente avvio del Trofeo 2T, sempre nell’orbita del Campionato Regionale MX Emilia Romagna 2020.

Domenica 30 Agosto la serie interamente dedicata alle moto a due tempi aprirà il sipario dal tracciato di Piacenza, per poi articolarsi su altri tre appuntamenti ovvero quelli di Ravenna, il 13 Settembre, Trecasali, il 20 Settembre, per chiudere, il 18 Ottobre, a Castel San Pietro Terme.

Al cancelletto di partenza ritroveremo Christian Rabaglia, bersaglio preferito della sorte e di qualche avversario di troppo in questo inizio di stagione, al via con l’Husqvarna 125 2020.
Per il vice campione in carica, della passata stagione, nella classe Minicross 85 Promo un ritorno, a Piacenza, con il desiderio di potersi riscattare dai recenti sgambetti della dea bendata.

“Primo appuntamento con il Trofeo 2T” – racconta Simone Rabaglia (presidente SRacing) – “e per Christian si tratterà di una ripartenza da zero, trattandosi del primo appuntamento stagionale con questo campionato. Ha già disputato due gare, quindi possiamo dire che un po’ di chilometri li ha fatti in sella alla nuova Husqvarna 125. L’ultima trasferta, quella di San Marino, è stata quasi un tiro al bersaglio su Christian ma, avendoci abituato ad una tempra da leone, siamo certi che sarà in grado di resettare le sfortune patite e ripartirà determinato. Dal canto suo abbiamo la fortuna che Piacenza è stata la prima gara dell’anno, nel Trofeo Regionale MX2, quindi potremo partire da una base di lavoro già buona, vista l’esperienza.”

Se per Christian il round di Piacenza sarà votato alla ricerca di una conferma di competitività, sfortune a parte, discorso diverso va fatto per l’atteso debutto del più giovane di casa Rabaglia.

L’avvio del Trofeo 2T coinciderà infatti con l’esordio stagionale di Samuele, al via nella classe Minicross 85 Promo in sella alla sua KTM 85, dotata di evoluzioni 2019.

Ripercorrere le orme del fratello, partendo dalla stessa categoria che lo ha visto brillante protagonista nella passata stagione, nell’intento di vivere lo stesso percorso di crescita.

“Finalmente avremo al via il piccolo di casa Rabaglia” – aggiunge Simone Rabaglia – “e siamo molto contenti che il nostro Samuele possa finalmente iniziare a muovere i primi passi in questo 2020. Da lui non possiamo pretendere nulla, in realtà non lo pretendiamo nemmeno da Christian, ma ci limitiamo ad augurarci che si possa divertire il più possibile e che possa crescere, sia sotto il profilo sportivo ma soprattutto sotto quello umano, come ha fatto Christian lo scorso anno. La Minicross 85 Promo è una categoria molto competitiva e siamo certi che, appena Samuele prenderà un po’ di confidenza, sarà in grado di togliersi delle soddisfazioni.”

L’evento di Piacenza si svilupperà totalmente nella giornata di Domenica 30 Agosto, con le sessioni di qualifica unificate, per prendere posto al cancelletto di partenza, che si svolgeranno in mattinata, seguite dalle due manche di gara, tra l’orario di pranzo ed il primo pomeriggio.

immagine, di repertorio, dei fratelli Rabaglia, Samuele a sinistra e Christian a destra (immagine a cura di Actualfoto – Mario Leonelli)