Squadra speciale della Polizia Municipale di Parma in azione: sanzioni per 1.183 euro

75

L’attività di verifica è stata lunga e meticolosa ed ha coinvolto 18 furgoni

polizia-municipalePARMA –  Squadra speciale della Polizia Municipale in azione nella giornata di ieri con interventi in varie parti della città per il controllo dei veicoli stranieri e delle persone extracomunitarie di origine est europea che effettuano attività di trasporto, stoccaggio e tentata vendita in varie zone della città.

Le verifiche hanno evidenziato ancora una diffusa irregolarità con un vero e proprio polo di attività commerciali e di trasporto conto terzi ubicato nel parcheggio scambiatore ovest con appendici in varie parti del territorio urbano.

L’attività di verifica è stata lunga e meticolosa ed ha coinvolto 18 furgoni, quasi tutti di immatricolazione Ucraina e Moldava, una ventina di soggetti extracomunitari di origine est europea e una cospicua quantità di pacchi in arrivo (o in destinazione) dalla Repubblica di Moldavia e dall’Ucraina.

Al termine degli accertamenti, sono state comminate 10 sanzioni per le occupazioni abusive di suolo pubblico, sanzioni di 118,30 € l’una, che, come prevede la legge, sono state versate in contanti nelle mani degli agenti accertatori, per un totale di 1183 €.

Contemporaneamente sono stati tutti intimati di ripristinare lo stato dei luoghi, ovvero di liberare le aree occupate abusivamente. Sono in corso verifiche sulla regolarità delle attività effettuate da parte dei cittadini extracomunitari.