Spettacolare match di Gualdi Giacomo dell’ Edera Boxing Gym Ravenna

11
Nella foto da sinistra verso destra (Gualdi Giacomo, Dinaro Gesualdo)

RAVENNA – Lo scorso sabato Gualdi Giacomo aveva dato spettacolo sul ring di Livorno facendo divertire il pubblico, questa volta ha stupito tutti sul ring di Lugo, il sedicenne Gualdi sabato 2 luglio ha incrociato i guanti con Elia Fanton della Asd Kami Center Amici Della Boxe(di Mestre), al suonare del gong della prima ripresa i 2 pugili sono partiti agguerriti, Fanton lavora in attacco facendo indietreggiare Gualdi che riesce comunque a mettere a segno dei colpi uscendo dalla traiettoria del suo avversario e rientrando con colpi precisi aggiudicandosi la ripresa, nella seconda ripresa Fanton riesce a mettere all’ angolo Gualdi portando una serie di colpi sotto e sopra ma Gualdi con il suo movimento di tronco riesce a schivarne la maggior parte, ma qualche colpo riesce ad arrivare a segno e fa aggiudicare questa ripresa a Fanton, nella terza ripresa entrambi i pugili non si sono risparmiati per niente mantenendo un ritmo impressionante, Fanton prova a pressare Gualdi ma lui continua a sfuggire ai suoi colpi, una terza ripresa che ha tenuto tutto il pubblico con il fiato in sospeso, i 2 pugili non sembrano per niente 2 ragazzini ma 2 veri guerrieri. La terza ripresa si conclude con un pari, il verdetto dei giudici assegna 1 ripresa ciascuno con la terza ripresa in pareggio quindi l’ incontro finisce pari.

Questo è stato il match dilettantistico più bello della serata.

Dinaro Gesualdo il maestro di Gualdi Giacomo è molto soddisfatto e ci tiene a dire; Giacomo è un vero pugile, non solo per il talento che dimostra ogni volta sul ring, ma per la sua mentalità….”Un vero pugile non è un pugile solo sul ring ma lo è anche nella vita di tutti giorni…. In soli pochi mesi Giacomo ha disputato 11 combattimenti in 3 diverse categorie di peso, negli ultimi 3 mesi ha combattuto quasi tutte le settimane senza sosta. Il suo prossimo combattimento sarà sabato 10 luglio a Morciano di Romagna.

In bocca a lupo!!