SOUNDSCREEN FILM FESTIVAL, VI edizione a Ravenna

7

Dal 25 settembre al 2 ottobre 2021 nel Palazzo del Cinema e dei Congressi. Apertura e chiusura con due esclusive produzioni in anteprima, tra Bruno Dorella e Massimo Zamboni

RAVENNA – Sesta edizione per il Festival internazionale interamente dedicato a Cinema e Musica, tra i pochi riconosciuti dal MiC – Ministero della Cultura: SOUNDSCREEN FILM FESTIVAL torna dal 25 settembre al 2 ottobre 2021– in presenza, nel pieno rispetto delle prescrizioni sanitarie – a Ravenna presso il centrale Palazzo del Cinema e dei Congressi di Largo Firenze e online con una speciale programmazione.

Dalla fiction al documentario, dal biopic al musical, il Festival propone eventi e proiezioni in cui immagini e musica sono protagonisti: il Concorso Internazionale per Lungometraggi e per Cortometraggi con la sua attenta selezione della più recente produzione filmica a tema; le anteprime e gli incontri con gli ospiti, gli omaggi e gli Eventi Satellite, ovvero la sezione più nota e apprezzata, i grandi classici del cinema sonorizzati dal vivo dai migliori musicisti della scena indie italiana.

Da segnalare le speciali serate di apertura e chiusura con due esclusive anteprime nazionali, appositamente commissionate da Soundscreen:

Il 25 settembre il trio d’eccezione formato da Bruno Dorella (OvO, Bachi da Pietra, Ronin, Tiresia), Stefania Pedretti (OvO, Alos) e Giovanni Lami (tra i fondatori del progetto MU) accompagna con la sua live performance Il colore del melograno (1969), capolavoro del regista sovietico Sergej Paradžanov, immagini ipnotiche e simboliche per uno dei lungometraggi più affascinanti ed emblematici del Novecento.

Il 2 ottobre Massimo Zamboni (storico fondatore dei gruppi CCCP e CSI), Simone Benevento (percussionista, docente e ricercatore del suono) e Cristiano Roversi (Moongarden, Submarine Silence) sonorizzano il mitico Dracula (1931) di Tod Browning, interpretato da un iconico e ammaliante Bela Lugosi.

Sono aperte fino al 26 agosto le iscrizioni al Concorso.

Soundscreen seleziona lungometraggi e cortometraggi, documentari, dramas, musicals, animazioni, horror, noir, fantascienza, etc. che abbiano come tema dominante la Musica. Tutte le informazioni sul sito:

http://www.soundscreen.org/it/call-for-entries-competitions-2021

SOUNDSCREEN FILM FESTIVAL è organizzato dall’Associazione Culturale Ravenna Cinema in convenzione con il Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura, con il contributo del MiC – Ministero della Cultura, della Regione Emilia-Romagna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.