Smart Future Academy: aperte le iscrizioni per l’edizione speciale Teatro

6

Teatro Comunale di Bologna, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Grande di Brescia, Teatro Massimo di Palermo e Teatro Regio di Parma si uniscono per «mettere in scena» il progetto più emozionante: Il Futuro dei Giovani

ROMA – Sovrintendenti, artisti, tecnici, scenografi così come gli addetti alla logistica, alla comunicazione, le sartorie teatrali e tutti i professionisti di un patrimonio culturale, quale è il Teatro, che contraddistingue l’Italia nel mondo, racconteranno agli studenti le professioni di una realtà di grande fascino e vitalità. Una realtà in cui la cultura, l’arte e le altissime professionalità del nostro Teatro costituiscono ancora oggi una grande opportunità per le giovani generazioni.

Si tratta del primo evento a livello nazionale dell’Associazione Smart Future Academy, da anni attiva nel settore dell’orientamento giovanile, grazie ai suoi eventi interattivi in cui gli studenti possono entrare in contatto diretto con i professionisti del mondo del lavoro.

È un evento rivolto agli studenti delle scuole superiori e valido ai fini dei percorsi PCTO.

COME PARTECIPARE

Scuola: E’ necessaria l’iscrizione online dell’istituto sul sito di Smart Future Academy alla pagina iscrizioni del sito internet www.smartfutureacademy.it. Successivamente la segreteria invierà una mail con tutte le informazioni per i docenti e per gli studenti per partecipare gratuitamente a Smart Future Academy Online 2021.

Ospiti o Giornalisti: Scrivere a info@smartfutureacademy.it per richiedere il link oppure l’accesso sul sito di Smart Future Academy o iscrivendosi direttamente sul sito di Smart Future Academy pagina iscrizioni.

Smart Future Academy Online è realizzato in attuazione al protocollo d’intesa sottoscritto con Unioncamere ed in coordinamento con gli uffici scolastici.

L’appuntamento con lo Smart Future Academy Speciale Teatro 2021  è online, il 25 ottobre prossimo dalle 8.30 alle 12.30.

ASSOCIAZIONE SMART FUTURE ACADEMY

Cos’è Smart Future Academy?

L’associazione fondata nel 2016 da Lilli Franceschetti (Presidente) e Marco Bianchi (Vicepresidente) è la prima realtà in Italia pensata per connettere le nuove generazioni al mondo del lavoro, attraverso una serie di progetti di orientamento e formazione 100% GenZ.

Fin dai primi eventi ha riempito teatri e palazzetti, con l’obiettivo di eliminare l’enorme gap tra mondo scolastico e lavorativo, aiutando gli studenti a rispondere alla fatidica domanda: “Cosa vuoi fare da grande?”.

Come lo fa? In un modo informale ma professionale e con focus sul territorio grazie alla partnership con enti, istituzioni e professionisti che provengono da mondi diversi e possono ispirare gli studenti offrendogli una visione del mondo lavorativo a 360 gradi. In soli 5 anni Smart Future Academy ha coinvolto oltre 150 mila studenti e 20 città, attraverso 280 speech, affermandosi come il principale progetto di orientamento del sistema camerale italiano grazie alla collaborazione e al patrocinio di prestigiosi enti ed istituzioni, pubbliche e private. Tra questi: Unioncamere e Camere di Commercio; Regioni e Comuni; Uffici Scolastici Regionali e territoriali; Poste Italiane; Confindustria; Confcommercio; CNA; Coldiretti; Confapi; Associazione Artigiani; EIEF – Einaudi Institute for Economics and Finance (Banca d’Italia); Federalimentare; Utilitalia; Comando Generale Arma dei Carabinieri; Talent Garden; Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (ABI); Consorzio Grana Padano; Summer School dei Premi Nobel dell’istituto I.S.E.O.; Rete Fondazioni ITS Italia; ScuolaZoo.

Comitato Scientifico di Smart Future Academy:

  • Giuseppe Ambrosi, presidente Assolatte, Gruppo Ambrosi
  • Sergio Pecorelli, già Rettore Università di Brescia
  • Lorenzo Maternini, vicepresidente Talent Garden
  • Maria Ida Germontani, giurista d’impresa
  • Luigi Scordamaglia, AD Inalca Spa – Gruppo Cremonini
  • Daniele Tranchini, AD Gruppo La Fabbrica
  • Giovanni Valotti, docente Economia delle Aziende Pubbliche Univ. Bocconi
  • Enrico Zampedri, AD Gruppo Metra Spa