Sindrome da delezione del cromosoma 22

2

Palazzo Farnese si accende di rosso in segno di solidarietà

palazzo-farnesePIACENZA – Oggi, lunedì 22 novembre, in occasione della Giornata mondiale dedicata alla sindrome da delezione del cromosoma 22, più nota in Italia come sindrome di DiGeorge, causa di patologie malformative congenite, Palazzo Farnese accende di rosso la propria illuminazione artistica.

Un segno di adesione alla campagna che l’Associazione italiana Aidel 22 – tra i soci fondatori della Federazione europea – promuove per sottolineare l’importanza della ricerca medico-scientifica su una malattia i cui sintomi, spesso sfumati, non sempre rendono agevole e tempestiva la diagnosi. La data simbolo di questo impegno è, non a caso, quella odierna: 22 come il cromosoma coinvolto e 11 (il mese di novembre) come il numero che indica il frammento deleto.

La mancata trasmissione delle fondamentali informazioni genetiche collegate al cromosoma in questione provoca, durante la gestazione, problemi di natura variabile al feto, in particolare in ambito velo-cardio-facciale.