Sicuro Verde e Sociale, anche a Russi si interviene tramite il fondo complementare al PNRR

16

Numerosi lavori di riqualificazione sul fabbricato di Via Croce, a Godo, per migliorarne l’accessibilità

RUSSI (RA) – Circa 5 milioni di euro, stanziati nell’ambito del programma “Sicuro Verde e Sociale. Riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica”, sono in arrivo su quattro comuni della provincia di Ravenna, tra i quali Russi, per interventi di manutenzione straordinaria su fabbricati destinati all’edilizia abitativa sociale. Tali lavori riguardano il miglioramento sismico, l’efficientamento energetico oltre che la riqualificazione e rimodulazione degli alloggi, per renderli maggiormente fruibili e accessibili.

Acer Ravenna, in qualità di gestore del patrimonio residenziale pubblico, ha svolto l’attività di individuazione e predisposizione delle candidature ed è stata ora incaricata dal Tavolo Territoriale di Concertazione delle Politiche abitative di svolgere la funzione di ente attuatore degli interventi finanziati.

Per quanto concerne il nostro Comune, l’intervento che si è aggiudicato il finanziamento prevede la riqualificazione del fabbricato sito in via Croce 10 a Godo. L’analisi dello stato dell’edificio costruito in muratura portante (dove attualmente insistono 7 alloggi), ha individuato come prioritari gli interventi di miglioramento/adeguamento sismico e di efficientamento energetico.

Gli occupanti degli immobili oggetto di intervento, saranno spostati durante il corso dei lavori per garantire la realizzazione delle opere nel rispetto della sicurezza. Sarà a tale fine presentato un piano di trasferimento prima dell’inizio dei lavori, il cui avvio è previsto nel corso del prossimo anno.