Siamo nati per camminare, domani la premiazione dei vincitori del concorso

8

BOLOGNA – Domani giovedì 12 maggio alle 11, in sala del Consiglio comunale a Palazzo D’Accursio, saranno premiati i vincitori bolognesi di Siamo nati per camminare, la campagna promossa e coordinata dal CTR Educazione alla sostenibilità di Arpae e dalla Regione Emilia-Romagna, con il supporto del Centro Antartide di Bologna a cui il Comune di Bologna aderisce a livello locale, che promuove la mobilità sostenibile nel tragitto che porta i bimbi della scuola primaria come modalità di riscoperta della città, di promozione della salute, di attenzione alla sostenibilità.

Per due settimane, tra aprile e maggio, oltre 1600 classi delle scuole primarie della Regione Emilia-Romagna, quasi 200 solo a Bologna, si sono sfidate a chi si muoveva in maniera più sostenibile nel percorso da casa a scuola, lasciando a casa il più possibile l’auto e preferendo i piedi, la bici, o il Pedibus.

Saranno premiate la classe che si è mossa in maniera più sostenibile nelle due settimane del contest, la 5 B della Scuola Primaria XXI Aprile, e la classe che ha maggiormente migliorato il proprio stile di mobilità rispetto alle modalità di spostamento abitualmente utilizzate, la 3 B della – Scuola Primaria Croce Coperta.

Alla cerimonia parteciperanno Daniele Ara, assessore alla Scuola, Valentina Orioli, assessora alla Nuova mobilità, Roberta Li Calzi, assessora allo Sport.

I vincitori del concorso saranno ricevuti nella sala del Consiglio Comunale in uno speciale question time, a cui seguirà la premiazione vera e propria e un momento di gioco in piazza Maggiore, a ricordare il tema di questa edizione della campagna che con il claim “A che gioco giochiamo?” invita a vivere strade e piazze urbane come spazi di gioco libero per i più piccoli.

Per partecipare è consigliato l’uso della mascherina.