Settembre Gastronomico: appuntamento con il gelato gastronomico

10
2021 09 01 casa settembre gastronomico Ciacco e Alma

PARMA – Nell’agorà dedicata alla promozione della cultura delle produzioni agroalimentari del territorio, ieri spazio al gelato gastronomico, grazie ad ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. 

 
Stefano Guizzetti, maestro gelatiere patron di “Ciacco”, da anni ai vertici dell’arte gelatiera italiana, coadiuvato da chef Marta Confente, ha proposto il piatto “Bombolone, burro e acciughe”, che nasce come possibile risposta al problema della pasta scotta, uno degli errori classici che si commettono in cucina.
Frullando la pasta, dopo la stracottura, si può ottenere un composto ad alto grado di amidi gelificati, con diverse consistenze, che si presta ad essere ricettato. Nel caso specifico, il composto è stato utilizzato come base per la realizzazione dell’impasto tipico del bombolone farcito con un gelato a base di alici, una delle eccellenze di Parma, accompagnato da una spuma di burro aromatizzato al limone.
Il tutto impreziosito dall’inusuale connubio dato dalla polvere di thé matcha e alga spirulina.